Autore Topic: My Preserver  (Letto 3693 volte)

Offline Sigurrós

  • Apprendista accordatore
  • ***
  • Post: 165
  • Með suð í eyrum Við spilum endalaust!
My Preserver
« il: 27 Luglio 2008, 17:54:36 »
Tornata da Londra con un gruppo da segnalare: i My Preserver. Li ho conosciuti grazie al group leader che ci accompagnava durante le escursioni di Londra (è il cantante del gruppo) e sono stata al loro concerto all'Astoria 2 di Londra venerdì e loro sono GRANDIOSI!
Appena posso, posto le foto del concerto...Intanto andate ad ascoltarli qui:
www.myspace.com/mypreserver

Attendo vostri pareri  :)
« Ultima modifica: 28 Novembre 2008, 14:35:47 da lorenzone92 »
"So we rode down to the river
Where Victorian ghosts pray
For their curses to be broken..."

- Coldplay -

Foto!

Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re: I My Preserver
« Risposta #1 il: 27 Luglio 2008, 18:29:18 »
Il nu-metal non è propriamente il mio genere, ma in quell'ambito devo dire che non sono affatto male...

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Post: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: I My Preserver
« Risposta #2 il: 27 Luglio 2008, 19:54:23 »
Francamente nn mi piacciono tanto...nn è proprio il mio genere... :cry:
Il cielo!


Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1483
    • Perfect breed
Re: I My Preserver
« Risposta #3 il: 28 Luglio 2008, 00:51:30 »
Ma anche no :getlost: Il riffettino della prima canzone dopo quell'immane casino di accozzaglia di rumori èmolto banale,credo sia stato utilizzato circa da 102923732938 gruppi ;)
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re: I My Preserver
« Risposta #4 il: 28 Luglio 2008, 01:02:58 »
La seconda, non so perchè, la trovo tutto sommato caruccia, la terza così così, la prima non mi piace per nulla.

Offline Sigurrós

  • Apprendista accordatore
  • ***
  • Post: 165
  • Með suð í eyrum Við spilum endalaust!
Re: I My Preserver
« Risposta #5 il: 28 Luglio 2008, 14:10:25 »
Non me li torturate  :(  Scherzo, è giustissimo avere la propria opinione (positiva o negativa che sia).
Comunque dal vivo sono grandiosi, una gioia per le orecchie. Prima di loro, ci sono stati altri due gruppi, il primo era un gruppo di ragazzini urlanti e rumorosi, il secondo andava già un po' meglio...Ma i "padroni di casa" sono stati i My Preserver.
Qui trovate le mie foto di venerdì. Avrei preferito essere più centrale, ma mi sono dovuta accontentare dell'angoletto a sinistra  :getlost:
"So we rode down to the river
Where Victorian ghosts pray
For their curses to be broken..."

- Coldplay -

Foto!

Offline Rockdav

  • Frontman
  • *****
  • Post: 718
Re: I My Preserver
« Risposta #6 il: 28 Luglio 2008, 20:18:34 »
devo essere sincero nn mi piaciono per niente :poo:
"La tecnica non conta, io mi occupo di emozioni" Jimmy Page

Offline sonata arctica16

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Post: 1376
  • S.A.D. (Seek And Destroy)
Re: I My Preserver
« Risposta #7 il: 28 Luglio 2008, 22:39:21 »
nah....non mi piacciono sinceramente...deve esserci anche un minimo di tecnica in un gruppo...dico bene?
Perchè le cose migliori succedono sempre quando non c'è nessun testimone?

Offline MultiformeIngegno

  • Amministratore
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 2707
  • Id quo maius cogitari nequit
    • MultiformeIngegno
Re: I My Preserver
« Risposta #8 il: 28 Luglio 2008, 22:47:59 »
nah....non mi piacciono sinceramente...deve esserci anche un minimo di tecnica in un gruppo...dico bene?

Of course!!
RockCiclopedia (wiki - forum - extra)
Tutta la storia del rock, scritta da voi ...

...iscriviti al feed di RockCiclopedia dedicato alle ultime news del mondo della musica!

Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1483
    • Perfect breed
Re: I My Preserver
« Risposta #9 il: 29 Luglio 2008, 00:34:27 »
nah....non mi piacciono sinceramente...deve esserci anche un minimo di tecnica in un gruppo...dico bene?
vabbe vengono da londra...infondo da quelle parti son nati gruppi di incompetenti tipo sex pistols :getlost: magari hanno questi balenghi di gruppi come miti e quindi... :wacko:
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline Sigurrós

  • Apprendista accordatore
  • ***
  • Post: 165
  • Með suð í eyrum Við spilum endalaust!
Re: I My Preserver
« Risposta #10 il: 29 Luglio 2008, 10:22:10 »
Radiohead e Jeff Buckley
"So we rode down to the river
Where Victorian ghosts pray
For their curses to be broken..."

- Coldplay -

Foto!

Offline Padu

  • Strimpellatore
  • ****
  • Post: 292
  • ROCK!
Re: I My Preserver
« Risposta #11 il: 29 Luglio 2008, 10:33:17 »
 :wacko: :wacko: :wacko: :wacko:
nn sn il mio genere preferito, ma devo dire ke se la cavano..c'è gente ke ha 30-40 anni e suona in gruppi ancora sconosciuti( ne conosco parekki delle mie zone..)!
cmq nn te li fustigo troppo sigurros! :)

Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re: I My Preserver
« Risposta #12 il: 29 Luglio 2008, 11:44:03 »
vabbe vengono da londra...infondo da quelle parti son nati gruppi di incompetenti tipo sex pistols :getlost: magari hanno questi balenghi di gruppi come miti e quindi... :wacko:


Radiohead e Jeff Buckley


Tiè!

[...] deve esserci anche un minimo di tecnica in un gruppo...dico bene?


No, e Jimi Hendrix (a proposito di discussioni cicliche) ne è a mio avviso la dimostrazione. Del resto non è ascoltando 2 canzoni che si può asserire che un musicista manchi di tecnica (altrimenti noi rockettari useremmo Alex Britti come bersaglio a freccette). Fra l'altro in questo genere musicale in particolare non emerge mai per definizione la tecnica (anche quando c'è).

Offline sonata arctica16

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Post: 1376
  • S.A.D. (Seek And Destroy)
Re: I My Preserver
« Risposta #13 il: 29 Luglio 2008, 15:10:52 »

No, e Jimi Hendrix (a proposito di discussioni cicliche) ne è a mio avviso la dimostrazione. Del resto non è ascoltando 2 canzoni che si può asserire che un musicista manchi di tecnica (altrimenti noi rockettari useremmo Alex Britti come bersaglio a freccette). Fra l'altro in questo genere musicale in particolare non emerge mai per definizione la tecnica (anche quando c'è).
ma vuoi dire che non ha tecnica jimy hendrix?!
un conto è dire che non ha studiato mentre un altro è dire che non ha tecnica e a me non sembra :getlost:  :poo:
Perchè le cose migliori succedono sempre quando non c'è nessun testimone?

Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re: I My Preserver
« Risposta #14 il: 29 Luglio 2008, 15:50:14 »
Io per tecnica intendo un modo di suonare che prevede la conoscenza di regole musicali e modelli preesistenti, come le scale, (e qui ci vuole lo studio) più il loro utilizzo appropriato durante l'esecuzione (e qui ci vuole la predisposizione). Avercela non significa in sè essere dei grandi musicisti, come anche non averla può non voler dire quasi nulla.

Pietro Mennea violava tutte le regole di base della corsa, postura, ritmi, eppure vinceva. Aveva talento da vendere, ma non aveva tecnica. E forse, ingabbiato nei rigidi schemi delle regole teoriche, che in teoria servono a spingere all'estremo le prestazioni, non avrebbe neppure corso così forte! Hendrix, come ho già detto in un altro thread, senza sapere nemmeno come afferrare correttamente (ammesso che esista un "correttamente", a questo punto...) una chitarra - si fa per dire - componeva meglio (almeno secondo i gusti miei e di qualche altra milionata di fans sparsi in decenni di storia della musica) della stragrande maggioranza dei musicisti freschi di Conservatorio. Ma in effetti no, non si può dire che avesse "tecnica" nel senso corretto del termine.

Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1483
    • Perfect breed
Re: I My Preserver
« Risposta #15 il: 29 Luglio 2008, 16:26:23 »
Si diavolo,hai ragone,sol cohe capito i musicisti di conservatorio solitamente ambiscono ad altro. Cioè se compongono,fanno operette,studi per altri conservatoristi o parti orchestrali che non sono certo per milionate di fan ;)
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re: I My Preserver
« Risposta #16 il: 29 Luglio 2008, 17:15:13 »
Sì, intendevo musicisti freschi di Conservatorio in senso lato, cioè tutti quelli che, sempre in ambito diciamo più o meno "commerciale", fanno tanto i fighi con il fatto che "loro hanno studiato", quasi fossero gli unici ad avere il diritto di essere chiamati musicisti. E poi magari compongono cag*te (che saranno anche bellissime al livello "tecnico", ma fanno schifo sotto ogni altro punto di vista).

L'Italia ai tempi di Battisti era piena di questa gente, tutti osannati dalla critica, perchè "loro avevano studiato". Intanto cantavano Papaveri e Papere, mentre in America avevano il Rock (che infatti allora era la musica degli ignoranti, dei degenerati e dei drogati)... Arrivato Battisti (che ovviamente sfondò, visto che allora i giovani non erano completamente deficienti), la critica si chiese: "Come? Ma se gli altri hanno studiato, come mai questo povero idiota fa le canzoni con 2 accordi e osa vendere più dischi di Gigliola Cinquetti???". Diciamo che la situazione è stata analoga per Hendrix.

Ecco qual era il senso delle mie parole. :D

Offline sonata arctica16

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Post: 1376
  • S.A.D. (Seek And Destroy)
Re: I My Preserver
« Risposta #17 il: 29 Luglio 2008, 19:08:53 »
Sì, intendevo musicisti freschi di Conservatorio in senso lato, cioè tutti quelli che, sempre in ambito diciamo più o meno "commerciale", fanno tanto i fighi con il fatto che "loro hanno studiato", quasi fossero gli unici ad avere il diritto di essere chiamati musicisti. E poi magari compongono cag*te (che saranno anche bellissime al livello "tecnico", ma fanno schifo sotto ogni altro punto di vista).

L'Italia ai tempi di Battisti era piena di questa gente, tutti osannati dalla critica, perchè "loro avevano studiato". Intanto cantavano Papaveri e Papere, mentre in America avevano il Rock (che infatti allora era la musica degli ignoranti, dei degenerati e dei drogati)... Arrivato Battisti (che ovviamente sfondò, visto che allora i giovani non erano completamente deficienti), la critica si chiese: "Come? Ma se gli altri hanno studiato, come mai questo povero idiota fa le canzoni con 2 accordi e osa vendere più dischi di Gigliola Cinquetti???". Diciamo che la situazione è stata analoga per Hendrix.

Ecco qual era il senso delle mie parole. :D
capisco :poo:  :o
Perchè le cose migliori succedono sempre quando non c'è nessun testimone?