Autore Topic: Anniversario della morte di John Bonham  (Letto 6595 volte)

Offline Bonzo

  • Frontman
  • *****
  • Post: 928
  • Life is short, so learn from your mistakes...
Anniversario della morte di John Bonham
« il: 24 Settembre 2008, 20:40:28 »
Ragazzi, alla vigilia dell'anniversario dei 28 anni dalla morte di Bonham, ritengo che un topic in suo onore sia consono.

Jonh Henry Bonham nasce il 31 maggio 1948 a Redditch, in Inghilterra, in una famiglia di contadini molto povera. A soli 4 anni riceve la sua prima "batteria" composta da un set di contenitori per il detersivo (all'epoca erano di latta, tondi come dei tamburi) ed una tazzina da caffè da perquotere come campanaccio. Lavora con il padre, ma appena finite le scuole medie inizia a guadagnare soldi in proprio, a 15 anni si compra la sua prima batteria, questa volta vera. Non avendo mai avuto un maestro che non fosse inciso in un disco sviluppa un modo di suonare che lo condurrà al pieno successo.

Egli imparò a ricoprire l'interno dei tamburi di carta stagnola, per rendere particolare il suono, e ad inclinare i medesimi quasi all'orizzontale, per dargli un suono che, fino ad oggi, nessuno è riuscito ad eguagliare. Conobbe Pat, quella che diventerà la sua raganna, la quale rimane incinta. John le promette che (dal momento che andarono a vivere da soli in una roulotte) avrebbe lasciato la batteria per dedicarsi anima e corpo al lavoro. Più tardi iniziò a suonare la sera con un po' di formazioni locali, ma spesso veniva cacciato dai locali per il troppo fracasso che faceva (Bonzo pestava particolarmente sui tambura, e il suono era amplificato ulteriormente grazie all'inclinazione che gli dava). Si ubriacava praticamente ogni sera, e finiva per essere cacciato dal locale 1 volta su 2!

In una delle formazioni nelle quali militava, si ritrovò a fare amicizia con un certo Robert Plant, il quale dopo, nel momento in cui viene contattato da Jimmy Page, vorrà anche lui nella nuova band.
John con gli Zep raggiunse il massimo della sua carriera, continua ad ubriacarsi, e spesso finisce per devastare camere d'albergo. Addirittura, gli altri membri della band, evitavano di dirgli i numeri delle loro stanze per evitare che devastasse anche le loro, come aveva già fatto più volte.

Jimmy Page rese la sua maxivilla ANCHE una sala prove. Il 24 settembre del 1980 Jimmy diede un party in onore degli Zep. Come era prevedibile Bonzo si ubriacò. La moglie di Jimmy mise John a letto, ma il giorno dopo fu trovato morto soffocato dal proprio vomito.

Apro una piccola parentesi: non è curioso che i 2 più grandi autodidatti della storia (Jimi Hendrix e Bonzo) siano morti per la stessa causa, anche se uno per overdose e l'altro per ubriachezza? Chiusa parentesi.

John Bonham lascia ai venturi un patrimonio musicale impressionante; egli ha inventato 2 stili musicali, ha rivoluzionato non solo il mondo della batteria, ma anche quello della musica.
Prima di lui nessuno aveva mai fatto un assolo con le mani, nemmeno l'unica persona alla quale lui stesso ha dichiarato di ispirarsi: Keith Moon (batterista degli Who).
Ha inventato le famose Terzine Bonham (terzine fatte su 3 tamburi diversi).

Il 25 settembre è l'anniversario della morte.

P.S.:
Appena imparo a mettere gli interventi sul wiki di RockCiclopedia aggiungo la voce di John Bonham. :D
« Ultima modifica: 24 Settembre 2008, 23:27:29 da lorenzone92 »
"DREAM IN THE BIG DREAM
DREAM BUT YOU HAVE TO WAIT"
M. PORTNOY - STRANGER IN YOUR SOUL

Offline Rockdav

  • Frontman
  • *****
  • Post: 718
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #1 il: 24 Settembre 2008, 20:50:01 »
hai aperto un topic stupendo e voglio onorare anche io il miglior battrista del mondo quindi posso solo dire che john bonham non verra mai dimenticato e che per me restera sempre il migliore... grande bonzo :thumbsup: (tutti e due :P )
"La tecnica non conta, io mi occupo di emozioni" Jimmy Page

Offline sonata arctica16

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Post: 1376
  • S.A.D. (Seek And Destroy)
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #2 il: 24 Settembre 2008, 21:06:55 »
onore a lui...è stato un grande ed è stato grande anche il dolore venire a conoscenza di una perdita così grande per la musica... :cry: anche se è morto da tanto... :cry:
Perchè le cose migliori succedono sempre quando non c'è nessun testimone?

Offline Bonzo

  • Frontman
  • *****
  • Post: 928
  • Life is short, so learn from your mistakes...
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #3 il: 24 Settembre 2008, 21:17:34 »
hai aperto un topic stupendo e voglio onorare anche io il miglior battrista del mondo quindi posso solo dire che john bonham non verra mai dimenticato e che per me restera sempre il migliore... grande bonzo :thumbsup: (tutti e due :P )
grz!  :P
"DREAM IN THE BIG DREAM
DREAM BUT YOU HAVE TO WAIT"
M. PORTNOY - STRANGER IN YOUR SOUL

Offline Rockgiu

  • Frontman
  • *****
  • Post: 909
  • "Ama e fa cio che vuoi" Benigni
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #4 il: 24 Settembre 2008, 23:27:15 »
Se perli dici trp,basta dire Led Zeppelin 2-Moby Dick.Bonzo morirà quando i Led Zeppelin nn batteranno nel cuore anche di una singola persona al mondo,cioè mai.
"A volte il vincitore è semplicemente chi non ha mai mollato"          
         Jim Morrison

Offline Bonzo

  • Frontman
  • *****
  • Post: 928
  • Life is short, so learn from your mistakes...
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #5 il: 25 Settembre 2008, 11:43:34 »
Se perli dici trp,basta dire Led Zeppelin 2-Moby Dick.Bonzo morirà quando i Led Zeppelin nn batteranno nel cuore anche di una singola persona al mondo,cioè mai.
hai ragione, anche se purtroppo molta gente nn li conose, e dei tempi che incorrono (vedi tokio merd, dAri, finley e co) ho paura che prima o poi...
cmq finchè ci saremo noi rokkettari in giro, manterremo alto il nome gel rock!!
"DREAM IN THE BIG DREAM
DREAM BUT YOU HAVE TO WAIT"
M. PORTNOY - STRANGER IN YOUR SOUL

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Post: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #6 il: 25 Settembre 2008, 13:37:24 »
Se perli dici trp,basta dire Led Zeppelin 2-Moby Dick.Bonzo morirà quando i Led Zeppelin nn batteranno nel cuore anche di una singola persona al mondo,cioè mai.
hai ragione, anche se purtroppo molta gente nn li conose, e dei tempi che incorrono (vedi tokio merd, dAri, finley e co) ho paura che prima o poi...
cmq finchè ci saremo noi rokkettari in giro, manterremo alto il nome gel rock!!
lunga vita al rock 'n' roll
Il cielo!


Offline Padu

  • Strimpellatore
  • ****
  • Post: 292
  • ROCK!
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #7 il: 25 Settembre 2008, 15:33:17 »
yeah!
rimarrà nei nostri ricordi..
vorrei precisare 1 cs se nn v dispiace, anke bon scott nell'80 morì soffocato nel suo stesso vomito dentro 1 makkina.

Offline Bonzo

  • Frontman
  • *****
  • Post: 928
  • Life is short, so learn from your mistakes...
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #8 il: 25 Settembre 2008, 15:36:51 »
davvero?? nn lo sapevo...  :wacko:
è un destino dei rocker!!  :D :D
"DREAM IN THE BIG DREAM
DREAM BUT YOU HAVE TO WAIT"
M. PORTNOY - STRANGER IN YOUR SOUL

Offline Padu

  • Strimpellatore
  • ****
  • Post: 292
  • ROCK!
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #9 il: 25 Settembre 2008, 15:39:43 »
TOH!!! mi tocco nei gioielli!! :thumbdown:
il nostro gruppo fa rock e stiamo cercando di sfondare!!!
toh 2 volte!!! :rolleyes:

Offline Bonzo

  • Frontman
  • *****
  • Post: 928
  • Life is short, so learn from your mistakes...
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #10 il: 25 Settembre 2008, 15:48:16 »
TOH!! abbiamo avuto la stessa reazione! ma il logo come hai fatto a farlo??
"DREAM IN THE BIG DREAM
DREAM BUT YOU HAVE TO WAIT"
M. PORTNOY - STRANGER IN YOUR SOUL

Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #11 il: 25 Settembre 2008, 16:34:34 »
Giorni fa ho trovato un divertente aneddoto su ciò che combinò il buon vecchio Bonzo ad un concerto dei Deep Purple... :rotfl: L'ho inserito sul wiki.

P.S. per Bonzo (quello vivo, per ora almeno... :D) e Padu: Ragazzi, non voglio rompere, ma dato che prevenire è meglio che curare, ora non vi metterete a parlare di computer grafica, spero... ;) :D
« Ultima modifica: 25 Settembre 2008, 17:51:08 da Devilslord »

Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1483
    • Perfect breed
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #12 il: 25 Settembre 2008, 17:02:22 »
Chissa se cntnua a suonare la batteria dove sta lui....se davvero ci sta paradiso e inferno i ovorrei andare nel secondo a suonmare un pò di sano black metal :devil: :P
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline Bonzo

  • Frontman
  • *****
  • Post: 928
  • Life is short, so learn from your mistakes...
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #13 il: 26 Settembre 2008, 10:13:47 »
Giorni fa ho trovato un divertente aneddoto su ciò che combinò il buon vecchio Bonzo ad un concerto dei Deep Purple... :rotfl: L'ho inserito sul wiki.

P.S. per Bonzo (quello vivo, per ora almeno... :D) e Padu: Ragazzi, non voglio rompere, ma dato che prevenire è meglio che curare, ora non vi metterete a parlare di computer grafica, spero... ;) :D

si, avevo letto di quell'aneddoto, ma bonzo ne ha fatte talmente tante!! c'è il famosissimo "epsodio dello squalo" che probabilmente qualcuno di voi arà sentito nominare! è uno degli episodi + importandi della loro carriera!
cmq anche se volessi parlarne, nn potrei, io di grafica del cpu nn capisco una sega!

ps mi sto ancora grattando x "a bonzo (quello vivo PER ORA)  :ranting: :ranting: crat crat crat crat
"DREAM IN THE BIG DREAM
DREAM BUT YOU HAVE TO WAIT"
M. PORTNOY - STRANGER IN YOUR SOUL

Offline Rockdav

  • Frontman
  • *****
  • Post: 718
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #14 il: 26 Settembre 2008, 15:23:36 »
l'episodio dello squalo è fantastico sta anche scritto su wikipedia  :rotfl:
"La tecnica non conta, io mi occupo di emozioni" Jimmy Page

Offline Bonzo

  • Frontman
  • *****
  • Post: 928
  • Life is short, so learn from your mistakes...
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #15 il: 26 Settembre 2008, 15:27:28 »
è fichissimo!! ma nn è del tutto vero, nn so cosa hanno scritto sul wiki, però peter grant (maneger degli zep) ha smentito praticamente tutto!! certo che coglioni!! mitico Bonnham!!
"DREAM IN THE BIG DREAM
DREAM BUT YOU HAVE TO WAIT"
M. PORTNOY - STRANGER IN YOUR SOUL

Offline sonata arctica16

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Post: 1376
  • S.A.D. (Seek And Destroy)
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #16 il: 26 Settembre 2008, 22:11:09 »
scusate ma fatemi grattare anche a me...mi gratto anche per Bonzo(quello vivo almeno per ora fa sbragare :P )
Perchè le cose migliori succedono sempre quando non c'è nessun testimone?

Offline Rockgiu

  • Frontman
  • *****
  • Post: 909
  • "Ama e fa cio che vuoi" Benigni
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #17 il: 26 Settembre 2008, 22:12:34 »
Bonzo :rotfl: (il mito) e un grande!!!!!
"A volte il vincitore è semplicemente chi non ha mai mollato"          
         Jim Morrison

Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #18 il: 27 Settembre 2008, 10:01:14 »
scusate ma fatemi grattare anche a me...mi gratto anche per Bonzo(quello vivo almeno per ora fa sbragare :P )

Beh, dovevo pure distinguerlo da quello "originale"... :D ;)

Offline sonata arctica16

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Post: 1376
  • S.A.D. (Seek And Destroy)
Re: Anniversario della morte di John Bonham
« Risposta #19 il: 27 Settembre 2008, 10:42:27 »
beh giustamente :P :P :P
Perchè le cose migliori succedono sempre quando non c'è nessun testimone?