Autore Topic: Dream Theater  (Letto 6181 volte)

Offline MultiformeIngegno

  • Amministratore
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 2707
  • Id quo maius cogitari nequit
    • MultiformeIngegno
Re:Dream Theater
« Risposta #20 il: 03 Settembre 2010, 10:34:34 »
Ci hai stecchito! :o
Gran bel post, skylab!! ;)
RockCiclopedia (wiki - forum - extra)
Tutta la storia del rock, scritta da voi ...

...iscriviti al feed di RockCiclopedia dedicato alle ultime news del mondo della musica!

Offline Stratovarius

  • Frontman
  • *****
  • Post: 587
  • LIFE IS A RACE AND WE'RE THE CHALLENGERS
    • stratovarius
Re:Dream Theater
« Risposta #21 il: 03 Settembre 2010, 12:20:25 »
Certo mi andava di mettere A Rite of Passaeg, Octavarium o Take the Time, senz'altro Awake è molto bello, ma queste sono state le canzoni che mi sono piaciute di più, per me la migliore canzone dei Dream Theater in assoluto è The Count of Tuscany, belle le suite di album in album, ma credo che l'idea di un metal-progressive molto particolare e articolato la troviamo di più in The Count of Tuscany e poi Skylab volevo chiederti se hai ascoltato l'assolo mostruoso di John Petrucci in A Rite of Passage, perchè considerarla inferiore?

P.S. Votate invece di fare polemica
Stratovarius:A NEW CHALLENGER

Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re:Dream Theater
« Risposta #22 il: 03 Settembre 2010, 13:01:52 »
Clamorosa smentita! :o

[...] 'sto luogo comune che octavarium e molti pezzi di systematic chaos (come prophets of war, che a me piace abbastanza...) sono copiati dai muse, mi sembra abbastanza una bufala... [...]

[...] Da Octavarium prenderei solo la title-track, 24 minuti stupendi... [...] Il problema dell'album è che, nonostante il grande concept della numerologia, certe canzoni ricordano preoccupantemente "Absolution" dei Muse... [...]



[...] A Change of Seasons è una suite con i controattributi, vi terrà impegnati con della grande musica per una mezz'oretta. Le cover contenute nell'EP sono interessanti... Ma ACOS batte tutti. (Devils, è la tua canzone preferita o sbaglio?) [...]

È una di quelle canzoni che mi fa venire i brividi, sì. Però non ho una canzone preferita. Ne ho un ampio novero, e quella vi rientra sicuramente.

[...] Permettetemi [...] The Ytse-Jam, contenuto in "When Dream and Day Unite" [...].

Ma prego, finalmente uno che si ricorda di WDADU! :thumbsup:

Offline Stratovarius

  • Frontman
  • *****
  • Post: 587
  • LIFE IS A RACE AND WE'RE THE CHALLENGERS
    • stratovarius
Re:Dream Theater
« Risposta #23 il: 03 Settembre 2010, 13:04:34 »
Anche il primo album non era male
Stratovarius:A NEW CHALLENGER

Offline MultiformeIngegno

  • Amministratore
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 2707
  • Id quo maius cogitari nequit
    • MultiformeIngegno
Re:Dream Theater
« Risposta #24 il: 03 Settembre 2010, 13:32:04 »
E skylab viene blastato da Devils!! Lol! :P
RockCiclopedia (wiki - forum - extra)
Tutta la storia del rock, scritta da voi ...

...iscriviti al feed di RockCiclopedia dedicato alle ultime news del mondo della musica!

Offline Skylab

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 2279
  • We still love you
Re:Dream Theater
« Risposta #25 il: 03 Settembre 2010, 14:08:17 »
E skylab viene blastato da Devils!! Lol! :P


Quest'estate mi sono dedicato di più ai Muse... E come al solito, in puro stile Dream Theater, non vi è una "copia", ma lo stile è quello: si sono ispirati molto alla musica dei Muse. Specialmente per Rudess, gli arpeggi di sintetizzatore da Octavarium in poi ricordano mostruosamente gli arpeggiatori dei Muse...

Vi faccio un esempio... sentite questa canzone dei DT (Never Enough)

Dream Theater - Never Enough


...E confrontatela con la linea di basso di Hysteria;

Muse-Hysteria Official Video


...In più prendete gli arpeggi di piano e synth di Bliss (che in never enough partono da 1:00 circa)

muse - bliss


..E un ritornello alla "Stockholm Syndrome":

Muse- Stockholm Syndrome



Come vedrete, non c'è un plagio, c'è solo una palese ispirazione che io almeno trovo innegabile...

Beh, When Dream and Day Unite è un grande disco, è l'inizio di un genere e ha degli spunti stupendi. Ytse Jam forse è quella che è sopravvissuta di più con l'avvento della fama e dei nuovi album, ma ce ne sarebbero altre da ricordare... Come per esempio Afterlife o, ancora più bella, Only A Matter of Time.
"Those days are all gone now but one things still true: When I look and I find I still love you"

"In Loving Memory Of Our Child, So Innocent, Eyes Open Wide"

"Step after step we try controllying our fate, when we finally start living it has become too late"

Offline geekomo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1970
Re:Dream Theater
« Risposta #26 il: 03 Settembre 2010, 14:09:05 »
E skylab viene blastato da Devils!! Lol! :P
???

Offline geekomo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1970
Re:Dream Theater
« Risposta #27 il: 03 Settembre 2010, 14:12:00 »
Urka urka! Si assomigliano tantissimo! [:u]

Offline Skylab

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 2279
  • We still love you
Re:Dream Theater
« Risposta #28 il: 03 Settembre 2010, 14:13:59 »
Certo mi andava di mettere A Rite of Passaeg, Octavarium o Take the Time, senz'altro Awake è molto bello, ma queste sono state le canzoni che mi sono piaciute di più, per me la migliore canzone dei Dream Theater in assoluto è The Count of Tuscany, belle le suite di album in album, ma credo che l'idea di un metal-progressive molto particolare e articolato la troviamo di più in The Count of Tuscany e poi Skylab volevo chiederti se hai ascoltato l'assolo mostruoso di John Petrucci in A Rite of Passage, perchè considerarla inferiore?

A Rite of Passage è una bella canzone, fomenta e tutto il resto... Ma è incredibilmente "commerciale" per lo stile dei Dream, mi piace ascoltarla ma sembra scritta apposta per essere estratta come singolo. L'assolo sì è mostruoso, come tutti quelli di petrucci o quasi, ed è altrettanto potente il solo di continuum & synth di rudess, ma il punto è: i Dream non sono quel che sono per i virtuosismi! Ognuno di loro è un mostro tecnicamente ma, secondo me, il loro punto di forza è proprio non focalizzarsi sul virtuosismo come scopo, ma come mezzo.
I loro capolavori nascono quando sì c'è qualcosa di incredibilmente difficile da suonare, ma soprattutto quando quel qualcosa ha un'anima. Io comunque in The Count of Tuscany trovo una spaventosa virata verso il progressive Rock, con una parte thrash metal non male.
"Those days are all gone now but one things still true: When I look and I find I still love you"

"In Loving Memory Of Our Child, So Innocent, Eyes Open Wide"

"Step after step we try controllying our fate, when we finally start living it has become too late"

Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re:Dream Theater
« Risposta #29 il: 03 Settembre 2010, 14:55:49 »
Quest'estate mi sono dedicato di più ai Muse... E come al solito, in puro stile Dream Theater, non vi è una "copia", ma lo stile è quello: si sono ispirati molto alla musica dei Muse. Specialmente per Rudess, gli arpeggi di sintetizzatore da Octavarium in poi ricordano mostruosamente gli arpeggiatori dei Muse...

Vi faccio un esempio...

[...]

Uhm, mi hai convinto.

Offline Skylab

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 2279
  • We still love you
Re:Dream Theater
« Risposta #30 il: 03 Settembre 2010, 16:09:03 »
Quest'estate mi sono dedicato di più ai Muse... E come al solito, in puro stile Dream Theater, non vi è una "copia", ma lo stile è quello: si sono ispirati molto alla musica dei Muse. Specialmente per Rudess, gli arpeggi di sintetizzatore da Octavarium in poi ricordano mostruosamente gli arpeggiatori dei Muse...

Vi faccio un esempio...

[...]

Uhm, mi hai convinto.

per me è stato difficilissimo da accettare, ma l'ispirazione c'è!  :D

@Multiforme: E SKYLAB LI BLASTA TUTTI! LOL!  [88]
"Those days are all gone now but one things still true: When I look and I find I still love you"

"In Loving Memory Of Our Child, So Innocent, Eyes Open Wide"

"Step after step we try controllying our fate, when we finally start living it has become too late"

Offline Stratovarius

  • Frontman
  • *****
  • Post: 587
  • LIFE IS A RACE AND WE'RE THE CHALLENGERS
    • stratovarius
Re:Dream Theater
« Risposta #31 il: 24 Ottobre 2010, 16:36:48 »
Quest'estate mi sono dedicato di più ai Muse... E come al solito, in puro stile Dream Theater, non vi è una "copia", ma lo stile è quello: si sono ispirati molto alla musica dei Muse. Specialmente per Rudess, gli arpeggi di sintetizzatore da Octavarium in poi ricordano mostruosamente gli arpeggiatori dei Muse...

Vi faccio un esempio...

[...]

Uhm, mi hai convinto.

per me è stato difficilissimo da accettare, ma l'ispirazione c'è!  :D

@Multiforme: E SKYLAB LI BLASTA TUTTI! LOL!  [88]
SKYLAB MI ERO DIMENTICATO DI DIRTI CHE E' VIETATO DIRE PURE L*L, E' UN'ALTRA AFFERMAZIONE NERD. E QUI NON FACCIAMO I NERD! [88]
Stratovarius:A NEW CHALLENGER