Amorphis

Da RockCiclopedia, tutta la storia del rock... scritta da voi!
Amorphis
Nazionalità Finlandia
Genere Progressive death metal, Melodic death metal, Melodic metal, Folk metal, Modern rock
Periodo attività 1990 - in attività
Discografia 12
Studio 9
Live 0
Raccolte 3
Sito web amorphis

Gli Amorphis sono una band finlandese nata nel 1990 e considerata assieme a Nightwish, Stratovarius e Children of Bodom tra le prime band metal finlandesi e tra le più importanti.

Stile

La malinconia ed i concept album su poemi finlandesi hanno fatto sì che gli Amorphis fondendo caratteristiche growl, melodiche, lente, malinconiche, a volte progressive e folk e più recentemente più leggere a definire uno stile particolare che era diverso dal gothic/power metal sinfonico dei Nightwish, dal power metal estremo, dal death metal melodico, dallo shred dei Children of Bodom e dal power fedelissimo degli Stratovarius.Infatti si parla di melancholic metal, che caratterizza atmosfere malinconiche che uniscono il pop rock con contaminazioni nu metal specialmente nell'album Tuonela con il death metal melodico. Recentemente hanno rafforzato la parte drammatica, progressive e leggermente inquietante nell'ultimo disco datato 2009 dal nome Skyforger considerato un capolavoro. In conclusone il progressive/melodic death metal, il folk metal ed il modern rock possono essere omessi a favore di una sola definizione comunque non ufficiale ed enciclopedica, ma facente parte di uno stile particolare di band sperimentali, tale "melancholic metal".

Discografia

Album in studio

Raccolte

EP



Formazione

Membri attuali

  1. Tomi Joutsen Voce (2005-attuale)
  2. Esa Holopainen Chitarra (1992-attuale)
  3. Tomi Koivusaari Chitarra (1992-attuale)
  4. Niclas Etelävuori Basso (1999-attuale)
  5. Santeri Kallio Tastiere (1998-attuale)
  6. Jan Rechberger Batteria (1992-1996) (2002-attuale)

Ex-componenti

  1. Pasi Koskinen Voce (1996-2004)
  2. Olli-Pekka Laine Basso (1992-1999)
  3. Pekka Kasari Batteria (1996-2002)
  4. Kim Rantala Tastiere (1994-1998)
  5. Kasper Martensen Tastiere (1993-1994)