Don't Leave Me Now

Da RockCiclopedia, tutta la storia del rock... scritta da voi!

"Don't Leave Me Now" è una canzone dei Pink Floyd, inclusa nel doppio album The Wall (1979).

Testo

Lingua originale

<lyric> Ooooh Babe Don't leave me now. Don't say its the end of the road Remember the flowers I sent I need you Babe To put you through the shredder In front of my friends Ooooh Babe Don't leave me now How could you go? When you know how I need you. To beat to a pulp on Saturday night Ooooh Babe Don't leave me now How can you treat me this way Running away Ooooooh babe Why are you running away? Ooooooh Babe!

Arrrrghhhh!

This Roman Meal bakery thought you'd like to know. </lyric>

Traduzione italiana

<lyric> Oh babe Non mi lasciare ora Non dire che è la fine della strada Ricorda i fiori che ti ho spedito Ho bisogno di te, babe Per buttarti nel tritatutto Davanti ai miei amici Oh babe Non mi lasciare ora Come hai potuto andartene Quando sai quanto ho bisogno di te Per pestarti a sangue il sabato sera? Oh babe Non mi lasciare ora Come puoi trattarmi in questo modo Scappando via? Oh babe Perché stai scappando via? Oh babe!

Arrrrghhhh!

La Forneria del Pranzo Romano ha pensato che gradireste sapere... </lyric>