L'odore del sesso

Da RockCiclopedia, tutta la storia del rock... scritta da voi!

"L'odore del sesso" è una canzone di Luciano Ligabue, inclusa nell'album Miss Mondo (1999) e raccolta nel gratest hits Secondo tempo (2008).

Testo

<lyric> Si fa presto a cantare che il tempo sistema le cose Si fa un po' meno presto a convincersi che sia così Io non so se è proprio amore Faccio ancora confusione So che sei la più brava a non andarsene via Forse ti ricordi ero roba tua

Non va più via l'odore del sesso che hai addosso Si attacca qui all'amore che posso Che io posso

E ci siamo mischiati la pelle, le anime e le ossa Ed appena finito ognuno ha ripreso le sue Tu che dentro sei perfetta Mentre io mi vado stretto Tu che sei la più brava a rimanere mania Forse ti ricordi sono roba tua

Non va più via l'odore del sesso che hai addosso Si attacca qui all'amore che posso Che io posso Non va più via davvero Non va più via nemmeno se Non va più via </lyric>

Accordi

<lyric> L'odore del sesso - Ligabue ___________________________

     Em                       C                G     D

Si fa presto a cantare che il tempo sistema le cose

        Em                  C                  G     D

si fa un po' meno presto a convincersi che sia così

      Em             C              G          A

io non so se proprio amore: faccio ancora confusione

      C                D               Em      A

so che sei la più brava a non andartene via

     C          D        C

forse ti ricordi era roba tua

    G               Em         C
    Non va più via l'odore del sesso
             D
    che hai addosso
    G              Em           C
    si attacca qui all'amore che posso
           D
    che io posso


e ci siamo mischiati la pelle le anime le ossa
ed appena finito ognuno ha ripreso le sue
tu che dentro sei perfetta
mentre io mi vado stretto
tu che sei così brava a rimanere mania
forse ti ricordi
sono roba tua
    non va più via l'odore del sesso che hai addosso
    si attacca qui all'amore che posso che io posso
    non va più via l'odore del sesso che hai
    addosso si attacca qui all'amore che posso che io posso


    non va più via davvero non va più via nemmeno se...
    non va più via

</lyric>