The Dark Side of the Moon

Da RockCiclopedia, tutta la storia del rock... scritta da voi!
Versione del 11 mar 2009 alle 13:42 di Lorenzone92 (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
The Dark Side of the Moon
Errore nella creazione della miniatura: File mancante
Artista Pink Floyd
Tipo album Studio
Genere Progressive Rock
Pubblicazione 17 Marzo 1973
Tracce 10
Durata 42 min : 59 sec
Etichetta Harvest, Capitol, EMI
Produttore Pink Floyd
Album precedente {{{album precedente}}}
Album successivo {{{album successivo}}}

The Dark Side of the Moon è un concept album dei Pink Floyd, uno dei più famosi ed acclamati del gruppo britannico.

Registrato negli studi di Londra della EMI tra il giugno 1972 e il febbraio 1973, uscì il 17 marzo 1973 negli Stati Uniti e il 24 marzo 1973 in Europa.[1]

Molte le specialità di questo album, prima fra tutte il suo successo. A trentacinque anni di distanza dalla sua uscita ufficiale, con quaranta milioni di copie vendute, può ben di diritto concorrere al titolo di "secondo album più venduto di tutti i tempi".[2] Rimase per 741 settimane (14 anni) nella famosa classifica Billboard 200 della omonima rivista musicale americana. Importanti furono anche le avanzate tecniche di registrazione, frutto dell'intenso lavoro ingegneristico di Alan Parsons, e gli effetti sonori di forte impatto, a quel tempo una novità sensazionale.

L'opera, diversa dallo stile e dal sound delle precedenti produzioni del gruppo, è considerata da molti la migliore opera dei Pink Floyd.[3]

Tracklist

Side one
# TitoloMusic Durata
1. "Speak to Me"  Nick Mason 1:30
2. "Breathe[4] [5]"  David Gilmour, Roger Waters, Richard Wright 2:43
3. "On the Run"  Gilmour, Waters 3:30
4. "Time[6] [7]"  Gilmour, Waters, Wright, Mason 6:53
5. "The Great Gig in the Sky"  Wright, Clare Torry 4:15
Side two
# TitoloMusic Durata
1. "Money"  Waters 6:30
2. "Us and Them"  Waters, Wright 7:34
3. "Any Colour You Like"  Gilmour, Wright, Mason 3:24
4. "Brain Damage"  Waters 3:50
5. "Eclipse"  Waters 1:45

Note

  1. Floydian Slip article on The Dark Side of the Moon
  2. Record Breakers and Trivia : Albums
  3. The Dark Side of the Moon, All Media Guide, LLC, by Erlewine, Stephen Thomas
  4. In alcune edizioni le due tracce sono riportate come una singola divisa in due parti
  5. una versione medley "completa" di Breathe insieme a Breathe (Reprise) è stata eseguita soltanto una volta, durante la reunion del Live8 il 2 luglio del 2005
  6. La stessa traccia contiene una sottotraccia, se così la si può chiamare, Breathe Reprise, legata in coda a Time. La ripresa di Breathe non viene indicata nella tracklist, pur essendo il suo testo regolarmente inserito in coda a quello di Time)
  7. durante i concerti del tour di A Momentary Lapse of Reason Time fu sempre suonata senza la parte finale di Breathe Reprise. Tale versione è presente nel disco live Delicate Sound of Thunder