RockCiclopedia

Musica => Musica e Dintorni => Topic started by: Devilslord on 14 May 2009, 17:36:30

Title: Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 14 May 2009, 17:36:30
Chi di voi non ha mai ascoltato un pezzo di fronte al quale è rimasto talmente interdetto da pensare: "Ma è musica questa?". Tutti suppongo, almeno una volta. Ecco allora il thread in cui discutere di tutto ciò che, in ambito musicale, non solo non riusciamo proprio ad apprezzare, ma consideriamo proprio difficile abbinare al concetto stesso di "musica" (benchè invece altri non la pensino così).

Ora, mi rendo conto che i fan di un genere, se questo viene criticato o un po' preso in giro, si incavolano come bestie, quindi sono ammesse critiche (anche dure) e "esplosioni di ilarità" (diciamo così...), ma fatemi il favore di non alzare troppo i toni e, dall'altra parte, di non essere troppo permalosi, ok?

C'è però una cosa di cui a mio avviso si deve tenere conto, prima di iniziare: ho posto la parola estrema tra virgolette perchè è un concetto soggettivo, e che si evolve nei tempi. 30 anni fa, ascoltando il Death Metal odierno, i Black Sabbath avrebbero probabilmente pensato ad un caso di delirio schizoide, eppure oggi è diventato normale. Ugualmente, a parti invertite, provate ad ascoltare oggi Syd Barrett, e pensate che ai tempi aveva ammiratori ovunque. Quindi c'è da discutere, e senza pregiudizi. Questo anche perchè magari le idee possono persino cambiare, e un ammiratore di un genere che non capiamo ci può spiegare cosa ci trova di interessante.


Ma veniamo al dunque: io giorni fa ho appreso dell'esistenza di un sotto-genere di un sotto-genere, il cosiddetto Drone Metal, una costola del Funeral Doom Metal, a sua volta derivazione del semplice Doom Metal. Eccone un esempio classico:

http://www.youtube.com/watch?v=vtnG6EHh1N4#noexternalembed&hl=it (http://www.youtube.com/watch?v=vtnG6EHh1N4#noexternalembed&hl=it)
La seconda parte non ve la posto, dura altre 3 ore ed è uguale alla prima...

Qualcuno è in grado di spiegarmi, per favore, a chi può essere venuto in mente di qualificarlo come musica e per quale motivo? :blink:

Aspetto pareri e altri spunti di discussione.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: geekomo on 14 May 2009, 19:21:23
:shock:
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: fuck on 14 May 2009, 19:46:54
ma è bellissimo!!! :thumbsup: :thumbsup:




































Nevvero

che schifo ragazzi :o :o
due ore per niente
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: MultiformeIngegno on 14 May 2009, 21:53:04
Addirittura peggio dei Cannibal Corpse... ma dove l'hai trovato il video? :o
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 14 May 2009, 23:44:01
No, dai, ce ne sono eccome di peggio dei Cannibal! :lol:

Senti questi:

http://www.youtube.com/watch?v=pKmfbhxYj2s#noexternalembed&hl=it (http://www.youtube.com/watch?v=pKmfbhxYj2s#noexternalembed&hl=it)
http://www.youtube.com/watch?v=fsTiitES4dg#noexternalembed&hl=it (http://www.youtube.com/watch?v=fsTiitES4dg#noexternalembed&hl=it)
Il primo è Slam Brutal Death Metal, il secondo Sick Brutal Death Metal, che te ne pare? Io non riesco ad eguagliare i rispettivi cantanti nemmeno quando sturo la doccia... :grin:


Il video di prima l'ho trovato attraverso il nome del gruppo, i Sunn 0))), che ho appreso da una ricerca su origini e sbocchi del Doom Metal. Pensa, la colpa di creazioni come quella è generalmente attribuita ai Black Sabbath e, addirittura, qualcuno tira in ballo (questa è grossa, eh!) i Black Widow... :rolleyes:
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: sonata arctica16 on 15 May 2009, 15:26:55
oddio :shock: :rotfl: il thread apposta per questo gruppo: ejaculation post mortem :rotfl: sono tipo black ska... :getlost:
http://www.youtube.com/watch?v=A7Db0byVGMY#noexternalembed (http://www.youtube.com/watch?v=A7Db0byVGMY#noexternalembed)
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 15 May 2009, 17:39:32
Carini, mi ricordano alcuni gruppi darkettoni degli anni '80 che se ne andavano in giro agghindati come Pierrot! Avete presente? :lol:

Ma andiamo avanti, perchè nella nostra rassegna non potevano mancare nemmeno gli Emo, i quali non si esimono anche loro dal dare un ricco contributo in decibel.

Questo sotto-genere in particolare si chiama Screamo, e vi farà scoprire che, in fondo ai vostri cuoricini di animali da centro commerciale, alberga un amore latente per i Tokio Hotel:

http://www.youtube.com/watch?v=bwGn28OHRKQ#noexternalembed&hl=it (http://www.youtube.com/watch?v=bwGn28OHRKQ#noexternalembed&hl=it)

:rock: (Ma gli emo le fanno le corna? Boh...)


Siccome però so che in lorenzone le tendenze omicide nei confronti degli Emo permangono anche dopo aver ascoltato i nostri nuovi amichetti Usurp Synapse, ma che contemporaneamente lui nutre una vera e propria attrazione fisica per gli energumeni metallari che ruttano nei microfoni, ecco ciò che fa per lui:

http://www.youtube.com/watch?v=B6349Q-67eA#noexternalembed&hl=it (http://www.youtube.com/watch?v=B6349Q-67eA#noexternalembed&hl=it)
Loro stessi, vale a dire gli Anaal Nathrakh, affermano di avere difficoltà ad inquadrarsi musicalmente in un genere Metal specifico: qualcuno può aiutarli? :D
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: fuck on 15 May 2009, 18:26:30
è musica o è rumore?? :poo:
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: geekomo on 15 May 2009, 18:35:11
Apparte i nomi loro e delle canzoni, che resentano titoli di film vietati ai minori, ma si rendono conto di quello che fanno in studio o no? :shock: E i cantanti quanta coca-cola bevono?? :poo:
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: il corvo on 15 May 2009, 19:00:54
A me tranne il primo video postato da Devils...quello degli incappucciati direi che gli altri mi vanno tutti bene :ninja:

Cmq ora posto io qualcosa di Black, però prima di postarlo volevo chiarire una cosa: i puristi del black sostengono che di black metal ce ne sono due tipi, Il TRUE(tipo norwegian...swedish black) e quello non true.  ORa tutte le altre etichette tipo sick,combustion,destruction,formaggino,noise,megadestruction sono delle etichette che si danno i gruppi. Allora succede che un gruppo decide di nominarsi Hail black metal...gli altri lo sentono dicono cazzo che bello...anche noi allora suoniamo hail black metal! Ma in realtà l'hail black non esiste, cioè esiste il black che può essere lento e true alla burzum o spinto e forsennato alla satyricon  ;)

Dato che si parla di Satyricon eccovi INRI
http://www.youtube.com/watch?v=jlOJzuUnY3I#noexternalembed (http://www.youtube.com/watch?v=jlOJzuUnY3I#noexternalembed)

Dietro le pelli ci sta Frost, forse insieme ad hellhammer i due più bravi batteristi black! Non avete idea di quanta tecnica ci vuole per suonare così, al contrario di quanto si pensa bisogna essere leggerissimi, dei MAESTRI  del rimbalzo e dei doppi e tripli colpi  ;)
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: il corvo on 15 May 2009, 19:03:24
oddio :shock: :rotfl: il thread apposta per questo gruppo: ejaculation post mortem :rotfl: sono tipo black ska... :getlost:
http://www.youtube.com/watch?v=A7Db0byVGMY#noexternalembed (http://www.youtube.com/watch?v=A7Db0byVGMY#noexternalembed)

Questi di black non hanno neanche un'accordo...lasciamoli stare sembrano poser :poo:
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: nidaime-ssj3 on 11 July 2009, 19:31:15
questi singoli esempi non mi piacciono proprio..
però in genere io ascolto molto il death metal...
mi piace...
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: zess on 03 November 2009, 02:16:06
ascoltando black praticamente tutti i giorni,difficilmente mi trovate d'accordo su alcune posizioni.posso dirvi che non sopporto il death metal,accetto solo quello primordiale fine '80-inizio '90 o quello tecnico.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 01 September 2010, 05:48:21
appezzo molto gli amorphis , i children of bodom nei primi tempi e i wintersun ma non mi piace molto l'ambiente deviato del metal infatti io mi diletto a prendere in giro i cantanti che fanno lo scream creando pezzi assurdi e distorti com la chitarra ma basta una canzone e mi fa male la gola quindi mi chiedo:perché molti cantanti si allenano a fare lo scream che e difficile e faticoso quando la jornloro fatica non vienericompensata dalla critica ma fa schifo?
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 01 September 2010, 14:36:15
[...] mi chiedo:perché molti cantanti si allenano a fare lo scream che e difficile e faticoso quando la jornloro fatica non vienericompensata dalla critica ma fa schifo?

Bé, se è per questo, perché un jazzista si fa un mazzo così dalla mattina alla sera quando la gente ascolta Britney Spears?
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: geekomo on 01 September 2010, 14:38:27
già! Se loro lo facessero per la critica probabilmente avrebbero già cambiato genere! ;)
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 01 September 2010, 18:12:05
caro devilslord non c'è bisogno che me lo vieni a dire tu ho già creato un topic chiamato musica commerciale incazzandomi di brutto ti consiglio di leggerlo
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 01 September 2010, 19:43:49
Quindi la tua era una domanda retorica?
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 14:36:27
Volevo solo capire se la pensavate come me e volevo semplicemente confrontarmi.
Non era una domanda retorica.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 02 September 2010, 18:06:04
Allora la risposta - anche se ti sembrerà banale - è che, benché a me (al momento) e a te ascoltare un povero cristo esalare l'ultimo respiro mentre viene sgozzato non susciti grossi impeti di passione, semplicemente a qualcun altro corre un brivido lungo la schiena. Tu non sfideresti la critica e ogni difficoltà per suonare Power-Metal anche se praticamente oggi lo ascoltano solo eoni, coboldi e gobelini?

Se poi la domanda è perché accada questo, è proprio l'argomento del thread...
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 18:07:30
EONI COBOLDI GOBELINI
DAI NON COPIARE RICHARD e comunque io non suonerò il power
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 02 September 2010, 18:10:27
Perché non vende?
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 18:11:48
Io suonerò il neoclassical ed il progressive a volte il power lo metterò nel progressive, ma niente di più.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 02 September 2010, 18:21:29
Allora sostituisci nel mio discorso il neoclassico al Power e gli stilisti eccentrici ad eoni, coboldi e gobelini.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 18:26:09
non è eccentrico è semplicemente che se io trovo qualcosaa di meglio mi ascolto quello capito?
Naturalmente io mi sciolgo ogni tanto e non mi faccio sempre seghe mentali sulla tecnica chitarristica di questo e di quello.
Diciamo che per me l'hard rock in confronto al neoclassical è iun genere piacevole che serve da riposo uditivo, comunque pezzi come Stairway to Heaven li preferisco ad altri di Malmsteen.
Perchè Jimmy Page dice una cos amolto giusta che la tecnica non sempre è importante è importante creare emozioni e Stairway to HEAVEN le crea, comunque a me piace quando tecnica ed emozioni si fondono.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 02 September 2010, 18:29:51
non è eccentrico è semplicemente che se io trovo qualcosaa di meglio mi ascolto quello capito? [...]

E lo dici a me? A me piace il noclassico, ma obiettivamente lo ascoltano in pochi, quindi se tu decidi di eseguirlo (perché è di questo che parliamo, non di ascolto) è per passione, non certo per chissà quale altro motivo, no?
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 18:31:43
Sicuramente per passione.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 02 September 2010, 18:32:44
Oooh, ecco: la stessa cosa vale per i patiti dello scream.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 18:35:15
Oooh, ecco: la stessa cosa vale per i patiti dello scream.
Quindi tu dici che la musica va per forza a gusti?
Non crdi che i patiti dello scream quando ascoltano il neoclassico cambiano idea?
Oppure non credi che ascoltano scream per sfogare anche le loro frustrazioni tipo (infanzia brutta, c'è l'ho piccolo, sono brutto, sono grasso, sono anoressico) e così via...
Perchè le persone patite dello scream che conosco fanno una vita di m ;D ;D ;Da
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 18:44:30
Comunque sembra l'aerosol! [88]
Cioè è impossibile che la gente va a vedere i concerti di quei tizi!
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 02 September 2010, 18:50:45
Quindi tu dici che la musica va per forza a gusti?

Sì, tenendo naturalmente conto del significato esteso della parola "gusto"... Una semplice moda, ad esempio, può "creare" un gusto: a furia di ascoltare Pinco Pallino perché tutti i miei amici lo ascoltano, finirà per piacere - anche con sincero trasporto, eh - anche a me (è un po' il cane che si morde la coda). In questo caso, tuttavia, il discorso è semmai opposto: i fan della musica di nicchia tendono ad essere più padroni dei loro gusti, per ovvi motivi (almeno finchè si tengono lontani da una certa prospettiva monomaniacale che ti porta a farti assorbire del tutto da un certo genere musicale, un filone cinematografico, letterario, filosofico e così via, ma qui siamo in presenza di una nicchia nella nicchia...).

Non crdi che i patiti dello scream quando ascoltano il neoclassico cambiano idea?

No, a parte pochissimi casi. Un gusto non è sempre colpa dell'ignoranza...

Oppure non credi che ascoltano scream per sfogare anche le loro frustrazioni tipo (infanzia brutta, c'è l'ho piccolo, sono brutto, sono grasso, sono anoressico) e così via...

Se una canzone è utile a sfogarti la cosa costituisce proprio un motivo per farti dire "Mi piace!".

Perchè le persone patite dello scream che conosco fanno una vita di m ;D ;D ;Da

Dal tuo punto di vista...

Comunque sembra l'aerosol! [88]
Cioè è impossibile che la gente va a vedere i concerti di quei tizi!

È vero, ma sei sicuro che 30 anni fa nessuno avrebbe detto la stessa cosa a te che andresti a vedere Malmsteen?
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 18:53:16
Non credo, penso che anche Paganini vedendo Malmsteen gli avrebbe dato la mano.
Comunque queste band di pazzi hanno un buon ritmo e pause di tempo quindi in rarissimi casi on li butterei giù così ma secondo me questa musica è fatta per ridere.
Credo che sia divertentissimo ascoltare il metal più estremo che esista, ma non parliamo di musica.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 02 September 2010, 19:12:52
Non credo, penso che anche Paganini vedendo Malmsteen gli avrebbe dato la mano. [...]

Dici?

"La sua musica è fatta da deficienti che cantano testi maliziosi, lascivi, per parlare chiaramente: sporchi. Ha finito con il diventare la marcetta di ogni furfante sulla faccia della terra. È la più brutale, brutta, disperata, perversa forma di espressione che io abbia avuto la sfortuna di ascoltare." (Frank Sinatra su Elvis Presley)

E parliamo di contemporanei...
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Skylab on 02 September 2010, 19:21:29
Non credo, penso che anche Paganini vedendo Malmsteen gli avrebbe dato la mano. [...]

Ma coooosa??? 
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 19:24:57
Vogliamo provare?
Ho una macchina del tempo, datemi l'indirizzo di Malmsteen e lo porto nel periodo del barocco. [88]
Comunque Frank Sinatra ha sempre avuto un'immagine molto più elegante e comerciale nonostante fosse bravissimo, e lo diceva perchè non conosceva così bene il genere di Elvis.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Skylab on 02 September 2010, 19:29:26
Vogliamo provare?
Ho una macchina del tempo, datemi l'indirizzo di Malmsteen e lo porto nel periodo del barocco. [88]
Comunque Frank Sinatra ha sempre avuto un'immagine molto più elegante e comerciale nonostante fosse bravissimo, e lo diceva perchè non conosceva così bene il genere di Elvis.

quelle non sono le parole di un ignorante, tantomeno di un retrogrado... lo ha detto the voice, e come lui queste parole l'hanno pronunciate circa due generazioni di persone... Attenzione a definire ignoranti coloro che non comprendono, o non gradiscono, un particolare tipo di musica!
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 20:05:32
Quello che volevo dire è che non importa se gli artisti sonio contemporanei, Frank Sinatra ha una mentalità più chiusa rispetto a Niccolò Paganini e Vivaldi.
I musicisti di musica classica contemporanei che conosco che fanno solo "cover" dei grandi del passato senza fare una nuova composizione (vabbè questo è un altro discorso) mi dicono che il rock è rumore, ma poi cambiano idea pure se gli faccio ascoltare il metal.
Quindi:
1-Paganini è più aperto rispetto ad un cantante swing come Sinatra
2-E'vero che sono un pò ignoranti alcune persone, non basta essere famosi per rivolgersi alla gente credendo di sapere ogni cosa.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 02 September 2010, 20:18:27
Quello che volevo dire è che non importa se gli artisti sonio contemporanei, Frank Sinatra ha una mentalità più chiusa rispetto a Niccolò Paganini e Vivaldi. I musicisti di musica classica contemporanei che conosco che fanno solo "cover" dei grandi del passato senza fare una nuova composizione (vabbè questo è un altro discorso) mi dicono che il rock è rumore, ma poi cambiano idea pure se gli faccio ascoltare il metal.

Ricordo che una volta ho provato a far ascoltare ad un'amica pianista "Icarus' Dream Suite" (cosa non si fa per fare i fighi... ;D): non ha cambiato opinione, nemmeno sulla mia idea di come trascorrere insieme la serata...

Quindi:

1 - I musicisti classici possono essere chiusi e/o semplicemente avere gusti diversi dai miei.

2 - I musicisti classici non sempre sanno cogliere le occasioni al volo...

;D

1-Paganini è più aperto rispetto ad un cantante swing come Sinatra

Non è vero, perché da che mondo e mondo Paganini non ripete, Sinatra sì! :P

2-E'vero che sono un pò ignoranti alcune persone, non basta essere famosi per rivolgersi alla gente credendo di sapere ogni cosa.

Sì, ma - per restare al nostro caso specifico - Frank ne avrà capito qualcosa di musica, no?
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 20:23:00
Sì ne capiva di musica, maaveva anche lui le sue lacune come me che all'inizio definivo scialbo Polaris degli Stratovarius oppure definivo noiosi i Dream Theater e poi sono diventati le mie band preferite, oppure io ho ascoltato solo Highway Star, Never Before e Lazy e Rapture of the Deep dei Deep Purple.
Ognuno ha le sue lacune dovresti far ascoltare più volte quella canzone alla tua amica, così potrà criticarla a pieno secondo i suoi lati buoni e non.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: MultiformeIngegno on 02 September 2010, 20:24:01
Per quanto riguarda l'esempio di Sinatra: Strato non si tratta di essere ignoranti. Si tratta di "abituarsi" ai gusti!

Ho in mente una scena che fa proprio al caso nostro:
Ritorno al Futuro. Marty va alla festa da ballo, per vari motivi si trova a dover suonare sul palco (la chitarra), suona la musica dell'epoca (1955), ad un certo punto anticipa "Johnny B. Goode", di Chuck Berry. La canzone inizia a piacere, tutti la ballano. All'assolo si lascia andare in una bellissima improvvisazione tipo Eruption (lui viene dagli anni ottanta!). La gente cosa fa? Lo guarda attonita!! Non balla più! Si chiede cosa gli sia successo! Non c'entra nulla il fatto che sia un ottimo assolo tecnicamente (ma diciamo anche melodicamente). Non sono pronti!
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 20:26:39
Allora o la gente è regredita e quindi è lo stesso discorso si prima che per farsi piacere le cose nuove deve riascoltarle e poi i film lavorano sugli stereotipi e sulle più grandi cazate che esistano, come Beautiful dove tutti hanno fatto sesso tra di loro.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 02 September 2010, 20:47:22
Sì ne capiva di musica, maaveva anche lui le sue lacune come me che all'inizio definivo scialbo Polaris degli Stratovarius oppure definivo noiosi i Dream Theater e poi sono diventati le mie band preferite, oppure io ho ascoltato solo Highway Star, Never Before e Lazy e Rapture of the Deep dei Deep Purple.

E non si potrebbe semplicemente dire che hai cambiato gusti?

Ognuno ha le sue lacune dovresti far ascoltare più volte quella canzone alla tua amica,

Ops, temo che il giudice mi abbia proibito di avvicinarla a meno di 100 metri di distanza... [:p]

così potrà criticarla a pieno secondo i suoi lati buoni e non.

Ma dici la canzone o l'amica?

Per quanto riguarda l'esempio di Sinatra: Strato non si tratta di essere ignoranti. Si tratta di "abituarsi" ai gusti!

Ho in mente una scena che fa proprio al caso nostro:
Ritorno al Futuro. Marty va alla festa da ballo, per vari motivi si trova a dover suonare sul palco (la chitarra), suona la musica dell'epoca (1955), ad un certo punto anticipa "Johnny B. Goode", di Chuck Berry. La canzone inizia a piacere, tutti la ballano. All'assolo si lascia andare in una bellissima improvvisazione tipo Eruption (lui viene dagli anni ottanta!). La gente cosa fa? Lo guarda attonita!! Non balla più! Si chiede cosa gli sia successo! Non c'entra nulla il fatto che sia un ottimo assolo tecnicamente (ma diciamo anche melodicamente). Non sono pronti!

Ecco, deus ex machina!

Allora o la gente è regredita e quindi è lo stesso discorso si prima che per farsi piacere le cose nuove deve riascoltarle e poi i film lavorano sugli stereotipi e sulle più grandi cazate che esistano, come Beautiful dove tutti hanno fatto sesso tra di loro.

Oppure?
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 20:54:31
100 metri di distanza? ommioddio!
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 20:58:25
vabbè dai possiamo chiudere i topic comunque ringrazio rockciclopedia e tutti voi che mi avete permesso di dire la mia e di esternarmi al massimo come volevo io poi ci saranno cose sulle quali andiamo d'accordo e non ma il mondo è bello perchè è vario, quindi ascoltiamo la musica che vogliamo e per piacere torniamo sul wiki!
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 02 September 2010, 21:23:40
Ma guarda che mica c'è bisogno di chiuderlo il thread!
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: MultiformeIngegno on 02 September 2010, 21:36:10
Ecco, deus ex machina!
Un esempio ad hoc, eh! [88]
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Skylab on 03 September 2010, 10:16:08
Ecco, deus ex machina!
Un esempio ad hoc, eh! [88]

se esistesse il mi piace sui commenti, ne avresti 500.

Secondo me non è solo un fatto di non esser pronti però, c'è anche una componente naturale...
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 03 September 2010, 22:10:12
Volevo hiudere il mio discorso dicendo che a quei tempi era estremo per Sinatra Elvis.
Però se dobbiamo essere sinceri non si capisce nulla di questo Funeral Doom metal, voci stranissime, lentezza con lo stesso accordo-iper distorto che sembra l'aerosol, o roba tutta veloce, ma monotona e banale, tra l'altro i teti parlano pure di SATANA ,QUESTO E' ESTREMO!
Non la spensieratezza dei testi di Elvis o delle contestazioni dure per le parole ma efficaci de lrock'n roll dei Rolling Stones o dell'hard'n heavy dei Motorhead che ricordano vagamente cose punk per la brev durata dei brani e le tematiche.
E  credetemi anche in futuro fra 10000 anni sempre se ci sarà ancora la musica, sarà considerata QUESTA musica estrema e non il rock'n roll, perch ènon c'è niente di più estremo di testi che parlano di stupri o di pedofilio, tanto meno di Satana, qui non c'è una situazione di dualità fra lo snob Frank Sinatra e noi che giustamente critichiamo questi soggetti da manicomio.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 03 September 2010, 22:25:54
Devo dire comunqe che i Devourment se non fosse per quel cantante hanno dei bei ritmi e dei riff di chitarra che sembra una fusione di nu metal e black metal, se devo ascoltare questi generi estremi preferisco i testi un pò più horror, piuttosto che quelli veramente deviati verso Satana, come vedete sono pronto ad accettare qualsiasi genere e vi posso garantire che comunque quella voce da coca-cola o da leone oppure da dinosauro è sicuramente meglio dello scream.
Non è sempre rumore.
A volte però quando i cervelli di queste "persone" non funzionano allora mettono su quattro riff di chitarra alla cazzo di cane dicendo sempre Satana qui Satana lì Satana scopami, Satana ti amo ti odio e allra è meglio che vanno in un ospedale psichiatrico.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 03 September 2010, 22:34:08
Siccome il mio computer si blocca dopo molte righe devo scrivere più post, quindi dicevo che ad esempio è ritmato, potente e carino nonostante sia estremo il riff dei Cannibal Corpse in Make Them Suffer quindi questo significa che sono pronto per nuovi generi ma quando estremizzi in lentezza o in velocità e voci qualcosa al massimo la frittata è fatta!
Quindi c' è una situazione di dualità fino ad un certo punto, non immagino infatti come quella musica sia in versione live! [xx(]
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 04 September 2010, 17:22:56
Extirpating The Infected - Forensic Ejaculation (http://www.youtube.com/watch?v=58AHmACztt0&feature=related#)

 :o
Da notare il titolo e la copertina
FORENSIC EJACULATION [xx(]

[Devo purtroppo ripetermi: perché aprire un nuovo thread se ce n'è già uno aperto sull'identico argomento su cui ci si propone di discutere (e nel quale fra l'altro si stava commentando fino a cinque minuti prima, perciò il "Non l'havevo visto" regge poco)? - Devilslord]
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Devilslord on 04 September 2010, 17:51:51
Risposta alla domanda titolo del thread originato dal post precedente, unito a questo in un ennesimo spreco di tempo, come specificato sopra: sempre Brutal Death, Stratovarius.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 28 October 2010, 01:40:44


Infatti l'avevo visto!
Però pensavo che fosse stato discriminatorio mettere un topic su questa band nel topic della musica estrema, come se mettessimo i topic dei Saxon,iron Maiden, Rainbow, Motorhead e così via in un topic dell'heavy metal.
Poi che questi esseri estremizzino troppo togliendo ogni minima linea melodica è chiaro.
Tornando sul discorso che avevamo fatto ad agosto la musica è fatta da tre cose:
Melodia:le note della composizione di una canzone e le parti solistiche di chitarra e tastiera, in poche parole tutto quello che è solistico.
Armonia:E' l'accompagnamento con accordi, bicordi, power chord, tetracordi e chi più e ha più ne metta fatto dalla chitarra oppure armonizzazioni di tastiera ed in certi casi di basso.
Ritmo:LA batteria ed il basso svolgono questo lavoro curando il tempo delle linee melodiche ed armoniche.
Nella "musica estrema" abbiamo una sorta di armonia, ovvero quei riff sparati a mille con plettrata alternata, ritmo, ovvero blast beat e tecniche estreme di batteria e basso, MA ABBIAMO LE NOTE?
Posso capire che lo scream potrebbe non mettere sempre in risalto le note, ma la melodia è fondamentale, una canzone si potrebbe reggere solo su di essa, quindi si parlerebbe di pezzo a cappella se cantato o brano strumentale se rifatta la melodia, ovvero la successione di note con uno strumento (chitarra, tastiera, tromba, fagotto, violino, ecc..)
Invece i Symphony X e i Rhapsody of Fire, nei loro rarissimi esperimenti vocali in scream o in growl facevano praticamente delle scale con la voce.
Quindi perchè il pop non piace a noi di Rockciclopedia?
Perchè ha solo melodia, oppure la aprte armonica e ritmica è banale
Perchè la musica house ci fa schifo?
Perchè è solo ritmo, senza melodie e accozzaglie di suoni di sintetizzatori che vagamente ricordano l'armonia.
Quindi una vero brano ed un vero genere deve avere le caratteristiche basilari della MUSICA.
OK?
Senza recare offesa a nessuno, ma credo che in questo topic si sia parlato così tanto, perchè molta gente non sa o non si è ricordata le caratteristiche princpiali della musica in se per se.
Credo che non ci siano altre parole da spendere, poi se voi riuscite a trovare le note nelle canzoni dei Cannibal Corpse fatemi un fischio.
Se le troverete o fanno la stessa nota in continuazione oppure per caso invece di fare sempre DO fanno anche DO#, ovvero do più acuto di mezza nota.
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Skylab on 28 October 2010, 19:52:30


Infatti l'avevo visto!
Però pensavo che fosse stato discriminatorio mettere un topic su questa band nel topic della musica estrema, come se mettessimo i topic dei Saxon,iron Maiden, Rainbow, Motorhead e così via in un topic dell'heavy metal.
Poi che questi esseri estremizzino troppo togliendo ogni minima linea melodica è chiaro.
Tornando sul discorso che avevamo fatto ad agosto la musica è fatta da tre cose:
Melodia:le note della composizione di una canzone e le parti solistiche di chitarra e tastiera, in poche parole tutto quello che è solistico.
Armonia:E' l'accompagnamento con accordi, bicordi, power chord, tetracordi e chi più e ha più ne metta fatto dalla chitarra oppure armonizzazioni di tastiera ed in certi casi di basso.
Ritmo:LA batteria ed il basso svolgono questo lavoro curando il tempo delle linee melodiche ed armoniche.
Nella "musica estrema" abbiamo una sorta di armonia, ovvero quei riff sparati a mille con plettrata alternata, ritmo, ovvero blast beat e tecniche estreme di batteria e basso, MA ABBIAMO LE NOTE?
Posso capire che lo scream potrebbe non mettere sempre in risalto le note, ma la melodia è fondamentale, una canzone si potrebbe reggere solo su di essa, quindi si parlerebbe di pezzo a cappella se cantato o brano strumentale se rifatta la melodia, ovvero la successione di note con uno strumento (chitarra, tastiera, tromba, fagotto, violino, ecc..)
Invece i Symphony X e i Rhapsody of Fire, nei loro rarissimi esperimenti vocali in scream o in growl facevano praticamente delle scale con la voce.
Quindi perchè il pop non piace a noi di Rockciclopedia?
Perchè ha solo melodia, oppure la aprte armonica e ritmica è banale
Perchè la musica house ci fa schifo?
Perchè è solo ritmo, senza melodie e accozzaglie di suoni di sintetizzatori che vagamente ricordano l'armonia.
Quindi una vero brano ed un vero genere deve avere le caratteristiche basilari della MUSICA.
OK?
Senza recare offesa a nessuno, ma credo che in questo topic si sia parlato così tanto, perchè molta gente non sa o non si è ricordata le caratteristiche princpiali della musica in se per se.
Credo che non ci siano altre parole da spendere, poi se voi riuscite a trovare le note nelle canzoni dei Cannibal Corpse fatemi un fischio.
Se le troverete o fanno la stessa nota in continuazione oppure per caso invece di fare sempre DO fanno anche DO#, ovvero do più acuto di mezza nota.

La mia risposta si può riassumere in una sola frase, e cioè...
...MENO MALE CHE ESISTI, STRATO!  :thumbsup:
Title: Re:Musica "estrema"
Post by: Stratovarius on 29 October 2010, 00:33:24
Grazie Skylab! :)