RockCiclopedia

Musica => RockCiclopedia Music News => Topic started by: Stratovarius on 21 August 2010, 18:05:37

Title: Attesa per il nuovo lavoro di Marty Friedman
Post by: Stratovarius on 21 August 2010, 18:05:37
[smg id=250 width=140 align=right]Marty Friedman, chitarrista ex Cacophony e Megadeth (http://wiki.rockciclopedia.com/index.php?title=Megadeth), prosegue il proprio excursus dal Neoclassical Metal, al Thrash, fino alla musica elettronica e a quella giapponese; rilascerà infatti un nuovo disco, intitolato Bad D.N.A., il 25 Agosto (per ora solo in Giappone) sotto etichetta Avex.

Il lavoro è stato prodotto, oltre che da Friedman stesso, da Steve Hardy e Shinnosuke Miyazawa (già collaboratore di Lady GaGa e Guns N' Roses) al The Village di Los Angeles.

La tracklist sarà la seguente:

1. Specimen
2. Bad D.N.A.
3. Weapons of Ecstacy
4. Hatejoke
5. Glorious Accident
6. Random Star
7. Picture
8. Battle Scars
9. School Spirit Delinquent
10. Exorcism Parade
11. Time To Say Goodbye (bonus track dell'ed. giapponese)


Su [noembed]YouTube (http://www.youtube.com/watch?v=4Kodh5IXWsc)[/noembed] è già disponibile il video della title-track.
Title: Re:Attesa per il nuovo lavoro di Marty Friedman
Post by: Stratovarius on 02 September 2010, 15:53:22
Molto bello, questo è uno dei pochi artisti che sono sempre rimasti costanti nella loro cariera sfornando sempre capolavori, tipo i Symphony X.
Title: Re:Attesa per il nuovo lavoro di Marty Friedman
Post by: Stratovarius on 03 October 2010, 19:12:25
Devilslord diceva che Bad D.N.A. è troppo tecnica e non può dare emozioni.
Se avete ascoltato il disco, la settima traccia è un riarrangiamento melodico ed emozionante di BAD D.N.A. canzone che mi aveva trasmesso emozioni già nella sua parte dura e veloce con le ritmiche del thrash metal!
Questo significa che ogni nota che suoni è qualcosa che viene fuori dalla tua personalità, quindi anche un pezzo black metal se suonato e composto col cuore può diventare qualcosa con i contro****!
Voi cosa ne pensate?Naturalmente rimanendo nel discorso del nuovo disco di Marty sennò andiamo OFF TOPIC!
Title: Re:Attesa per il nuovo lavoro di Marty Friedman
Post by: il corvo on 05 October 2010, 03:57:01
ahahahahah troppo tecnica e quindi nulla emozioni? perciò chopin che era tecnicissimo fa schifo!  ^_^ Dai lasciamo stare ste frasi, tecnica o no le emozioni sono personali...c'è chi si esalta a sentire le prima tre note della canzone "black sabbath" ripetute all'infinito, e a chi come me fanno proprio schifo!!! Cmq Friedman è davvero bravissimo ,da apprezare e ascoltare secondo me!
Title: Re:Attesa per il nuovo lavoro di Marty Friedman
Post by: Stratovarius on 10 October 2010, 02:31:51
ahahahahah troppo tecnica e quindi nulla emozioni? perciò chopin che era tecnicissimo fa schifo!  ^_^ Dai lasciamo stare ste frasi, tecnica o no le emozioni sono personali...c'è chi si esalta a sentire le prima tre note della canzone "black sabbath" ripetute all'infinito, e a chi come me fanno proprio schifo!!! Cmq Friedman è davvero bravissimo ,da apprezare e ascoltare secondo me!
Sono d'accordissimo con te, Marty Friedman è un anticonformista che se n'è fregato di tutto e di tutti, andando per la propria strada e sperimentando sempre nuove sonorità con scale diverse, essendo in certi casi più fedele lui a Malmsteen nel neoclassical metal.
Molti lo definiscono "eclettico", come è scritto anche sulla pagina di Rockciclopedia scritta da me su di lui, ma è semplicemente uno che pur non avendo uno stile preciso fa ottima musica combinando gli elementi musicali che ama:armonia, thrash metal, ritmo, speed metal, velocità, virtuosismi, neoclassical metal, progressive, dance, musica elettronica, rock strumentale da puristi della chitarra, disco anni'70 e musica giapponese.