Author Topic: Modena City Ramblers  (Read 2407 times)

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1793
  • Roma Caput Mundi
Modena City Ramblers
« on: 28 March 2009, 17:35:54 »
dato che nel topic dedicato al loro concerto sono emersi spunti di conversazione su suddetto gruppo direi d aprire un topic e parlarne qui.
ribadisco la mia totale avversità a questo gruppo,ma piu in generale a tutti quei gruppi che politicizzano troppo la loro musica,la musica è libera e (a mio parere ovviamente) deve essere più "oggettiva" possibile
Il cielo!


Offline 4tino 4president

  • Frontman
  • *****
  • Posts: 646
Re: Modena City Ramblers
« Reply #1 on: 28 March 2009, 19:33:58 »
proprio perchè la musica è libera che si può parlare di qualsiasi cosa in musica. si chiama libertà d'espressione. io personalmente li ADORO, ma non perchè la loro musica è politicizzata, ma perchè quando li ascolto mi sale un adrenalina fortissima. penso che sia uno dei gruppi che mi trascina di più. per quanto riguarda la tecnica, io non so se siano o meno dei mostri, ma per lo meno bravi lo sono. poi spesso non è la tecnica che conta (certo fa la sua buona parte) ma quello che ti trasmette, e i Modena a me trasmettono tantissimo.
"Un giorno anche la guerra si inchinerà al suono di una chitarra!" Jim Morrison

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: Modena City Ramblers
« Reply #2 on: 28 March 2009, 20:10:37 »
a me neanche musicalmente parlando ispirano,ma è la componente politica che me li fa odiare
Il cielo!


Offline sonata arctica16

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1376
  • S.A.D. (Seek And Destroy)
Re: Modena City Ramblers
« Reply #3 on: 28 March 2009, 20:22:57 »
no aspetta JD stavolta non ti do ragione...la musica è una di quelle cose rimaste libere...che ancora ti danno la libertà di espressione...ognuno è libero di suonare qualcosa(sul tema che decide lui e solo lui)...non è che le canzoni devono essere tutte sugli stessi temi stupidi...se loro hanno voglia di suonare quel tipo di musica sono liberissimi, poi da quanto ho sentito ieri non suonano solo musica sulla politica(certo la maggior parte è di quella) ma sono anche temi importanti da trattare....e poi scusami allora che vorresti dire a Guccini o a De Andrè?(hanno fatto qualche brano sulla politica) li criticheresti per questo motivo? io dico che le tue accuse sono infondatissime...penso che non ti piacciano come tipo di musica o magari li critichi perchè non condividi o lo schieramento politico o le loro idee...

sono d'accordo invece con 4tino...ti riescono a trasmettere una forza, un adrenalina, soltanto a guardare il cantante(non più tanto giovane)che salta qua e là e canta a squarciagola, oppure quei due batteristi che si passano il posto e martellano su quella batteria come dei matti...
Perchè le cose migliori succedono sempre quando non c'è nessun testimone?

Offline nidaime-ssj3

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1265
Ecco, la vedo mio padre...
ecco, la vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli...
ecco, li vedo tutti i miei parenti...
adesso chiamano me, mi invitano a prendere posto nella sala del
Valhalla
dove l'impavido
può vivere per sempre

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: Modena City Ramblers
« Reply #5 on: 28 March 2009, 20:38:25 »
no aspetta JD stavolta non ti do ragione...la musica è una di quelle cose rimaste libere...che ancora ti danno la libertà di espressione

a "sostegno" del mio commento vorrei dare una definizione d libertà:
"la libertà è il poter decidere di NON fare una cosa"
io amo molto questa definizione e credo che calzi a pennello in questo caso(poi potete contraddirmi ovviamente).francamente io non apprezzo chi strumentalizza(potete contraddire) la musica per politica,ma non fraintendete io per politica mi riferisco a partiti in questo caso,o comunque ideologie alla base di un partito,e francamente trovo che sia davvero poco indicata la musica per esprimere queste idee...per quello ci sono le campagne elettorali e SOPRATTUTTO il diritto sacrosanto di poter VOTARE chi si vuole.è per questo che non riesco a conciliare le due cose.
Il cielo!


Offline 4tino 4president

  • Frontman
  • *****
  • Posts: 646
Re: Modena City Ramblers
« Reply #6 on: 28 March 2009, 20:42:31 »
io davvero non capisco questa avversione. sarò strana ma davvero mi sembra la stessa identica cosa che dire che non si dovrebbe parlare di amore o di qualsiasi altra cosa in musica, perchè così si strumentalizza la musica. cioè la politica è un argomento come un altro!!! e la musica è uno strumento per esprimersi. quindi ognuno può esprimere in musica il tema che preferisce. non è stumentalizzare la musica, è usarla per esprimersi
"Un giorno anche la guerra si inchinerà al suono di una chitarra!" Jim Morrison

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: Modena City Ramblers
« Reply #7 on: 28 March 2009, 20:49:49 »
stiamo andando tutti in OT,avremmo dovuto postare all'altro thread :D

PERDONACI O SOMMO
Il cielo!


Offline nidaime-ssj3

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1265
Re: Modena City Ramblers
« Reply #8 on: 28 March 2009, 20:56:33 »
insomma devo ancora capire che stile è quello dei modena a me sembra folk o mi sbaglio?
Ecco, la vedo mio padre...
ecco, la vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli...
ecco, li vedo tutti i miei parenti...
adesso chiamano me, mi invitano a prendere posto nella sala del
Valhalla
dove l'impavido
può vivere per sempre

Offline 4tino 4president

  • Frontman
  • *****
  • Posts: 646
Re: Modena City Ramblers
« Reply #9 on: 28 March 2009, 20:58:28 »
è una sorta di folk rock
"Un giorno anche la guerra si inchinerà al suono di una chitarra!" Jim Morrison