Autore Topic: Sick Tamburo: il ritorno dei Prozac+  (Letto 1379 volte)

Offline MultiformeIngegno

  • Amministratore
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 2707
  • Id quo maius cogitari nequit
    • MultiformeIngegno
Sick Tamburo: il ritorno dei Prozac+
« il: 19 Aprile 2009, 12:32:17 »
Sick Tamburo: il ritorno dei Prozac+
Fonte: delrock.it


E' già nei negozi il primo album di Sick Tamburo, il nuovo progetto nato in casa Prozac+: torna Boom Girl, al secolo Elisabetta Imelio, bassista e voce dei Prozac+, e alla chitarra Mr. Man, alias Gian Maria Accusani, leader della band di Pordenone. Al loro fianco, Doc Eye alla batteria e String Face al basso.

Il primo singolo estratto da Sick Tamburo è Il mio cane con tre zampe, già in programmazione radiofonica, che sarà accompagnato da un videoclip (realizzato da Stefano Poletti) in cui si cerca di riproporre il collaudato mix di pop, elettronica e rock.

Ecco le prime date del tour già confermate:

8 maggio 2009 - Negrar (VR) - Vanilla Club
16 maggio 2009 - Castiglione Del Lago (PG) - La Darsena
22 maggio 2009 - Firenze - Viper
30 maggio 2009 - Roncade (TV) - New Age
6 giugno 2009 - Segrate (MI) - Circolo Magnolia
RockCiclopedia (wiki - forum - extra)
Tutta la storia del rock, scritta da voi ...

...iscriviti al feed di RockCiclopedia dedicato alle ultime news del mondo della musica!

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Post: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: Sick Tamburo: il ritorno dei Prozac+
« Risposta #1 il: 19 Aprile 2009, 13:46:57 »
chi sono questi tizi? mai sentiti nominare :blink:
Il cielo!


Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re: Sick Tamburo: il ritorno dei Prozac+
« Risposta #2 il: 23 Aprile 2009, 20:12:46 »
Acido, acida, uououoooooo...

Ti ricorda nulla? ;)

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Post: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: Sick Tamburo: il ritorno dei Prozac+
« Risposta #3 il: 23 Aprile 2009, 21:23:00 »
Acido, acida, uououoooooo...

Ti ricorda nulla? ;)
no XD :wacko:
Il cielo!


Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re: Sick Tamburo: il ritorno dei Prozac+
« Risposta #4 il: 23 Aprile 2009, 22:10:38 »
Acida:
(The video's owner prevents external embedding)

Avevamo tutti 10 anni di meno... ::)
« Ultima modifica: 10 Settembre 2010, 13:26:35 da MultiformeIngegno »

Offline MultiformeIngegno

  • Amministratore
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 2707
  • Id quo maius cogitari nequit
    • MultiformeIngegno
Re: Sick Tamburo: il ritorno dei Prozac+
« Risposta #5 il: 23 Aprile 2009, 23:58:40 »
Eheh! :D
RockCiclopedia (wiki - forum - extra)
Tutta la storia del rock, scritta da voi ...

...iscriviti al feed di RockCiclopedia dedicato alle ultime news del mondo della musica!

Offline Skylab

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 2279
  • We still love you
Re: Sick Tamburo: il ritorno dei Prozac+
« Risposta #6 il: 24 Aprile 2009, 22:38:30 »
Acida:

http://www.youtube.com/watch?v=EzIz5T4YltM

Avevamo tutti 10 anni di meno...  ::)


che cosa hai tirato fuori devils!
comunque non mi piacciono, acido/acida (o come m**chia si chiama) è decente ma...  boh! in ogni caso live spacca!
« Ultima modifica: 10 Settembre 2010, 13:26:17 da MultiformeIngegno »
"Those days are all gone now but one things still true: When I look and I find I still love you"

"In Loving Memory Of Our Child, So Innocent, Eyes Open Wide"

"Step after step we try controllying our fate, when we finally start living it has become too late"

Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Post: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re: Sick Tamburo: il ritorno dei Prozac+
« Risposta #7 il: 25 Aprile 2009, 00:46:43 »
Acida e basta! E poi dai, è un po' la metafora della vita di tutti noi teneri dissociati tossicodipendenti... :D