Author Topic: jazz and blues  (Read 6244 times)

Offline nidaime-ssj3

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1265
jazz and blues
« on: 17 June 2008, 16:01:12 »
 sono due stili scoperti da poco, ma sono tra i miei preferiti, soprattuto il blues
Ecco, la vedo mio padre...
ecco, la vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli...
ecco, li vedo tutti i miei parenti...
adesso chiamano me, mi invitano a prendere posto nella sala del
Valhalla
dove l'impavido
può vivere per sempre

Offline geekomo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1970
Re: jazz and blues
« Reply #1 on: 17 June 2008, 16:10:55 »
Sicuramente non sono stili da sottovalutare. Sul jazz e su Armstrong ci ho fatto una tesina alle medie, con tanto di "What a wonderful world" come sottofondo :)



 :devil:

Offline nidaime-ssj3

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1265
Re: jazz and blues
« Reply #2 on: 17 June 2008, 16:18:23 »
ad esmpio io la faccio su mario biondi, enrico rava, gatto, stefano bollani (tesina sul jazz in italia)
Ecco, la vedo mio padre...
ecco, la vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli...
ecco, li vedo tutti i miei parenti...
adesso chiamano me, mi invitano a prendere posto nella sala del
Valhalla
dove l'impavido
può vivere per sempre

Offline Sigurrós

  • Apprendista accordatore
  • ***
  • Posts: 165
  • Með suð í eyrum Við spilum endalaust!
Re: jazz and blues
« Reply #3 on: 17 June 2008, 18:40:39 »
Anche io ho fatto la tesina di terza media sul jazz e derivati vari!  :D Non vedevo l'ora di fare teoria di musica quando l'abbiamo studiato! E' il motivo per cui ho iniziato ad ascoltare Bublé  ^_^
"So we rode down to the river
Where Victorian ghosts pray
For their curses to be broken..."

- Coldplay -

Foto!

Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1483
    • Perfect breed
Re: jazz and blues
« Reply #4 on: 18 June 2008, 16:59:05 »
Il jazz è in assoluto il genere più complicato da suonare,sapete che semprendete una band jazz che fa serate,ogni sera non saprà fare ciò che ha fatto la sera precedente perchè loro basano tutto sull'improvvisazione. Il jazz è a dir poco impressionante.  Il blues invece è piuttosto semplice,gira sempre su quelle scale e quelle tonalità,ma cmq è un genere d'ascolto molto bello ;)
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline MultiformeIngegno

  • Amministratore
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2707
  • Id quo maius cogitari nequit
    • MultiformeIngegno
Re: jazz and blues
« Reply #5 on: 20 June 2008, 20:44:10 »
Il Jazz è il genere più complicato, sono d'accordo con il corvo.
Ci sono moooooooolti più accordi che nel rock & co, sono tutti strani, con la quinta aumentato, la quarta, la sesta, accordi alterati, ecc... :)
RockCiclopedia (wiki - forum - extra)
Tutta la storia del rock, scritta da voi ...

...iscriviti al feed di RockCiclopedia dedicato alle ultime news del mondo della musica!

Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1483
    • Perfect breed
Re: jazz and blues
« Reply #6 on: 21 June 2008, 00:19:23 »
Il Jazz è il genere più complicato, sono d'accordo con il corvo.
Ci sono moooooooolti più accordi che nel rock & co, sono tutti strani, con la quinta aumentato, la quarta, la sesta, accordi alterati, ecc... :)
VEdo che l'hai studiacchiato,o avraivisto qualche tab... cmq chi suona jazzz può suonare TUTTO SIA CHIARO
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline MultiformeIngegno

  • Amministratore
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2707
  • Id quo maius cogitari nequit
    • MultiformeIngegno
Re: jazz and blues
« Reply #7 on: 21 June 2008, 09:17:35 »
Il Jazz è il genere più complicato, sono d'accordo con il corvo.
Ci sono moooooooolti più accordi che nel rock & co, sono tutti strani, con la quinta aumentato, la quarta, la sesta, accordi alterati, ecc... :)
VEdo che l'hai studiacchiato,o avraivisto qualche tab... cmq chi suona jazzz può suonare TUTTO SIA CHIARO

Eheh, il mio insegnante mi fa fare molto jazz!! :)
RockCiclopedia (wiki - forum - extra)
Tutta la storia del rock, scritta da voi ...

...iscriviti al feed di RockCiclopedia dedicato alle ultime news del mondo della musica!

Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1483
    • Perfect breed
Re: jazz and blues
« Reply #8 on: 21 June 2008, 13:41:28 »
Allora scommetto che è un maestro vero maestro no qualche farlocco  ;)
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline MultiformeIngegno

  • Amministratore
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2707
  • Id quo maius cogitari nequit
    • MultiformeIngegno
Re: jazz and blues
« Reply #9 on: 21 June 2008, 14:16:26 »
Allora scommetto che è un maestro vero maestro no qualche farlocco  ;)

Sì, è molto bravo! :)
RockCiclopedia (wiki - forum - extra)
Tutta la storia del rock, scritta da voi ...

...iscriviti al feed di RockCiclopedia dedicato alle ultime news del mondo della musica!

Offline Devilslord

  • Gran Maestro di Forca
  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1197
  • Hegh bat'lhqu Hoch nej maH
    • La mia pagina su RockCiclopedia
Re: jazz and blues
« Reply #10 on: 22 June 2008, 16:06:06 »
Onestamente non riesco ad apprezzare particolarmente il Jazz. Voglio dire, apprezzo i musicisti Jazz, fanno cose spaventose (che io posso valutare solo in parte, data la mia cultura musicale "tecnica" limitata), ma non li ascolterei per ore e ore. Ribadisco, tuttavia, che il limite è mio. A proposito, chi scrive una bella voce su Pat Metheny? O su Tuck & Patti (formidabili, sono da sentire!)?

Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1483
    • Perfect breed
Re: jazz and blues
« Reply #11 on: 23 June 2008, 18:34:08 »
SI diavolo è comprensibilissimo. Cioè anche io prima non lo sentivo spesso,poi da quando lo studio al conservatorio sinceramente ascolto ben pochi dischi e quelli che ho sono per suonarci sopra. Il problema del jazz è che non è musica d'ascolto/sottofondo per tutte le occasioni come può essere un semplice rock. Bisogna mettersi proprio li con l'orecchio per apprezzarlo bene altrmenti annoia :)
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline nidaime-ssj3

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1265
Re: jazz and blues
« Reply #12 on: 27 June 2008, 15:13:12 »
ora capisco molte ose  :poo:
Ecco, la vedo mio padre...
ecco, la vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli...
ecco, li vedo tutti i miei parenti...
adesso chiamano me, mi invitano a prendere posto nella sala del
Valhalla
dove l'impavido
può vivere per sempre

Offline geekomo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1970
Re: jazz and blues
« Reply #13 on: 27 June 2008, 16:13:49 »
ora capisco molte ose  :poo:

Sei diventato toscano nida?? :lol:

Offline Skylab

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2279
  • We still love you
Re: jazz and blues
« Reply #14 on: 27 June 2008, 20:44:34 »
comunque non dimentichiamo che il blues (pur essendo più semplice del jazz e forse anche del rock) ha dato i natali a chitarristi belli importanti (esempio degli esempi Slash) mentre la tendenza x il jazz è d rimanere al jazz...
"Those days are all gone now but one things still true: When I look and I find I still love you"

"In Loving Memory Of Our Child, So Innocent, Eyes Open Wide"

"Step after step we try controllying our fate, when we finally start living it has become too late"

Offline 4tino 4president

  • Frontman
  • *****
  • Posts: 646
Re: jazz and blues
« Reply #15 on: 27 June 2008, 21:22:39 »
onore e gloria a Slash e quindi al blues
"Un giorno anche la guerra si inchinerà al suono di una chitarra!" Jim Morrison

Offline Hulk3333

  • Roadie
  • **
  • Posts: 52
Re: jazz and blues
« Reply #16 on: 05 September 2008, 22:46:10 »
Io studio teoria improvvisativa, jazz e Blues in privato dando esami al conservatorio e vi assicuro che suonare Jazz è molto più difficile del Blues però come diceva Skylab studiando il Blues scopri che chitarristi come Slash non fanno altro che riportare elementi basilari del blues in un accompagnamento hard Rock il classico esempio è quello della scala "araba" blues che Slash utilizza nell'assolo di Sweet child o' mine.
"Ci han concesso solo una vita, soddisfatti o no, qua non rimborsano mai!"

Offline Dan Vog

  • Quiz Master
  • Apprendista accordatore
  • ***
  • Posts: 236
  • ExEx's Guitarist
Re: jazz and blues
« Reply #17 on: 06 September 2008, 01:30:47 »
E' vero anche che dal jazz provengono straordinari batteristi prettamente Rock...

Il grande Bonzo, Bill Bruford... addirittura il grande Neil Peart dei Rush, che ha preso parte al Buddy Rich Memorial...
E' secondo me Buddy Rich è il padre del Jazz, almeno sotto il punto di vista percussivo...

Concordo pienamente con Corvo...
Suoni Jazz, Suoni Tutto!  :thumbsup:

Offline sonata arctica16

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1376
  • S.A.D. (Seek And Destroy)
Re: jazz and blues
« Reply #18 on: 13 September 2008, 00:37:33 »
concordo, ma per me è più interessante il blues che non il jazz...non so  :P  ora non mi fucilate...adoro anch'io il jazz ma se dovrei scegliere sapete qual'è la mia risposta :P
Perchè le cose migliori succedono sempre quando non c'è nessun testimone?

Offline Rockgiu

  • Frontman
  • *****
  • Posts: 909
  • "Ama e fa cio che vuoi" Benigni
Re: jazz and blues
« Reply #19 on: 19 September 2008, 15:41:09 »
Be rileggendo fino a qua,avete espresso molto bene il mio pensiero.
il jazz e una musica difficile e cm dico io,d'impegno(nn per questo piu brutta)!
mentre il blues e piu orecchiabile per i vari ascolti(nn per questo è piu brutto :grin: ).Poi a pareri personali a me piace piu il blues(anche se di poco).E poi giustamente c'e da dire che il rock si ispira molto al blues,soprattutto il rock dei primi tempi,tipo hard rock,blues rock(per l'appunto) etc etc.
Pero,secondo me,tutto cio è la dimostrazione che difficile nn è piu bello,e viceversa.
Cioe la musica e musica per essere bella deve fari volare nn c'entra la difficolta(anche se relativamente).
dipende,sempre secondo me :blush:,dalla persona,dal tipo di musica
e dalla gioia di poterla ascoltare :cry: :getlost:
"A volte il vincitore è semplicemente chi non ha mai mollato"          
         Jim Morrison