Author Topic: Al peggio non c'è mai fine  (Read 8993 times)

Offline MultiformeIngegno

  • Amministratore
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2707
  • Id quo maius cogitari nequit
    • MultiformeIngegno
Al peggio non c'è mai fine
« on: 27 October 2008, 16:34:51 »
Il nuovo governo italiano si è fatto caratterizzare in questi mesi dall’incontenibile voglia di lavorare: per il bene della patria, il buon Silvio si è dato da fare e in pochi mesi ha portato l’esercito nelle strade, ha quasi fatto fallire l’Alitalia, modificando tre leggi dello Stato per cederla ai suoi amici, si è reso immune dai processi con il lodo Alfano, ma soprattutto ha profetizzato che il suo sarà il governo del “risparmio”, senza nuove tasse a carico dei contribuenti! Preso come è stato da questi “sacri provvedimenti” si è dimenticato del fatto che i conti li pagherà lo Stato: solo per l’Alitalia ogni italiano dovrà sborsare 100 euro! Resosi conto del piccolo problema ha chiamato  una sua devota seguace, il neo-ministro dell’istruzione Mariastella Gelmini, con l’ordine perentorio di fare cassa, e da brava padana qual è, la Gelmini si è tuffata nel lavoro, partorendo i vari decreti di questi giorni.
Il risultato? La peggiore proposta di riforma dell’istruzione degli ultimi anni, guarnita, ovviamente, con una massiccia dose di propaganda di regime.

I fatti: a giugno del 2008 viene reso noto il decreto Gelmini, che presenta un taglio di 8 miliardi di euro al bilancio del ministero. Presentato come “un risparmio necessario inteso a razionalizzare la spesa” che “darà nuova linfa ad un sistema vecchio”, il taglio è in realtà un modo per recuperare soldi da spendere per cose che servono davvero, come l’esercito nelle strade. Se fossimo in un tribunale, questa sarebbe una truffa. Siccome è politica, si tratta di propaganda. Propaganda... come i grembiuli ai bambini delle elementari e i voti in condotta, che vogliono dare l’impressione di un ritorno alla “serietà di una volta”, quando si sa che non servono a nulla. E la gente, bombardata dai continui proclami televisivi, si beve queste assurdità, un po’ come 60 anni fa, quando ti razionavano il cibo e la chiamavano dieta o magari scoprivi di non appartenere alla razza ariana da un giorno all’altro. Una volta distratta l’opinione pubblica, la Gelmini ha così potuto tirare fuori i provvedimenti un po’ meno giustificabili, come quello del maestro unico: in un colpo solo 60 mila insegnanti dal settembre 2009 saranno per strada. E i precari? “Non è un mio problema”, come ha spiegato. Non ha spiegato, invece, il perché di tutto questo, anche considerando che la scuola elementare è il fiore all’occhiello del sistema scolastico italiano. Secondo quanto ne sappiamo, poi, verranno accorpate le scuole con meno di 500 studenti, cioè 4000 scuole della provincia italiana. La scuola costa? Aboliamola!

Questa è la mentalità della destra italiana: la scuola viene vista come un capitolo di spesa e non come una risorsa su cui investire. In nessuna parte del mondo un governo normale si sognerebbe di tagliare i fondi alla scuola, ma siccome l’Italia non ha un governo normale tutto torna. E non abbiamo nemmeno la consolazione di sapere cosa ci attende per il futuro, dato che questi provvedimenti non sono sufficienti a coprire i tagli previsti.

Così non ci resta che lottare, per il nostro presente e per il futuro altrui, per evitare che la menzogna prevalga sulla realtà, che la logica dell’interesse prevalga sul diritto all’istruzione, che un progetto autoritario del dolce-regime di Berlusconi prevalga su di noi.

Fonte: OndanomalA
« Last Edit: 27 October 2008, 16:56:18 by lorenzone92 »
RockCiclopedia (wiki - forum - extra)
Tutta la storia del rock, scritta da voi ...

...iscriviti al feed di RockCiclopedia dedicato alle ultime news del mondo della musica!

Offline Zoe

  • Spettatore
  • *
  • Posts: 15
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #1 on: 27 October 2008, 16:45:12 »
Ma come tu hai ben detto, al peggio non c'è mai fine. Infatti stamattina al tg3 Berlusconi ha annunciato che il decreto verrà firmato MERCOLEDì e non più venerdì come prima stabilito!!!! Assurdo! E' soltanto per evitare la manifestazione di giovedì 30! Una manifestazione autorizzata da loro stessi, a livello nazionale a cui parteciperanno tutti gli studenti dalle elementari all'università, con tutti gli insegnati ed i sindacati più importanti. Ma a noi non importa, la manifestazione la faremo lo stesso, e continueremo a protestare! :ranting: :ranting:

Offline MultiformeIngegno

  • Amministratore
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2707
  • Id quo maius cogitari nequit
    • MultiformeIngegno
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #2 on: 27 October 2008, 16:56:44 »
Noooo!!
Sul serio mercoledì?? :o :o

Che bastardi!!!
RockCiclopedia (wiki - forum - extra)
Tutta la storia del rock, scritta da voi ...

...iscriviti al feed di RockCiclopedia dedicato alle ultime news del mondo della musica!

Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1483
    • Perfect breed
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #3 on: 27 October 2008, 17:35:47 »
Io manifesto anche,mi unirò con tutti gli altri,credo saremo 7000/8000 studenti a bari. Ci hanno dato un ora per suonare un bel black metal cattivo da rivolta,ma non sappiamo ancora se accettiamo,vogliamo accertarci prima che il concerto sia organizzato da unione di studenti apolitici(almeno ufficialmente)  ;)
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline geekomo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1970
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #4 on: 27 October 2008, 17:49:26 »
[...]  Berlusconi ha annunciato che il decreto verrà firmato MERCOLEDì e non più venerdì come prima stabilito [...]

 :ranting: :ranting:

Offline Padu

  • Strimpellatore
  • ****
  • Posts: 292
  • ROCK!
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #5 on: 27 October 2008, 18:10:12 »
Io manifesto anche,mi unirò con tutti gli altri,credo saremo 7000/8000 studenti a bari. Ci hanno dato un ora per suonare un bel black metal cattivo da rivolta,ma non sappiamo ancora se accettiamo,vogliamo accertarci prima che il concerto sia organizzato da unione di studenti apolitici(almeno ufficialmente)  ;)
fortuna che avevi detto di non suonare in manifestazioni politike.. :P
nn t voglio assolutamente criticare!

Offline geekomo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1970
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #6 on: 27 October 2008, 18:14:16 »
Io manifesto anche,mi unirò con tutti gli altri,credo saremo 7000/8000 studenti a bari. Ci hanno dato un ora per suonare un bel black metal cattivo da rivolta,ma non sappiamo ancora se accettiamo,vogliamo accertarci prima che il concerto sia organizzato da unione di studenti apolitici(almeno ufficialmente)  ;)
fortuna che avevi detto di non suonare in manifestazioni politike.. :P
nn t voglio assolutamente criticare!

infatti ha detto che vogliono accertarsi che sia organizzato da persone apolitiche  :D

Offline Padu

  • Strimpellatore
  • ****
  • Posts: 292
  • ROCK!
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #7 on: 27 October 2008, 18:16:46 »
ook
sn 1 pò fuso oggi :D

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #8 on: 27 October 2008, 18:19:17 »
Il cielo!


Offline Padu

  • Strimpellatore
  • ****
  • Posts: 292
  • ROCK!

Offline 4tino 4president

  • Frontman
  • *****
  • Posts: 646
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #10 on: 27 October 2008, 18:46:24 »
Oggi ha Roma è stato smentito Berlusconi. Aveva detto che le manifestazioni in piazza erano fatte da ragazzi "facinorosi" spinti dalla sinistra estrema.....oggi in piazza contro la Gelmini oltre a ragazzi di sinistra sfilava Blocco Studentesco, organizzazione di estrema destra. Con questo corteo si è dimostrato che tutti, all'UNANIMITA' siamo contro questo decreto!!! noi lottiamo e lotteremo, perchè la scuola siamo noi e non possiamo accettare che venga rovinata da loro!!!
"Un giorno anche la guerra si inchinerà al suono di una chitarra!" Jim Morrison

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #11 on: 27 October 2008, 20:16:11 »
Oggi ha Roma è stato smentito Berlusconi. Aveva detto che le manifestazioni in piazza erano fatte da ragazzi "facinorosi" spinti dalla sinistra estrema.....oggi in piazza contro la Gelmini oltre a ragazzi di sinistra sfilava Blocco Studentesco, organizzazione di estrema destra. Con questo corteo si è dimostrato che tutti, all'UNANIMITA' siamo contro questo decreto!!! noi lottiamo e lotteremo, perchè la scuola siamo noi e non possiamo accettare che venga rovinata da loro!!!
ti quoto. siamo tutti uniti nel combattere una riforma deleteria e sconsiderata,senza distinzioni politiche.
Il cielo!


Offline Skylab

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2279
  • We still love you
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #12 on: 27 October 2008, 20:53:22 »
contro i "decreti gelmini" io non ho nulla, ma penso che siamo tutti d'accordo che i tagli alla scuola siano veramente dei crimini...  :thumbdown:
"Those days are all gone now but one things still true: When I look and I find I still love you"

"In Loving Memory Of Our Child, So Innocent, Eyes Open Wide"

"Step after step we try controllying our fate, when we finally start living it has become too late"

Offline 4tino 4president

  • Frontman
  • *****
  • Posts: 646
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #13 on: 27 October 2008, 20:56:18 »
infatti le proteste sono contro questi tagli disumani
"Un giorno anche la guerra si inchinerà al suono di una chitarra!" Jim Morrison

Offline Bonzo

  • Frontman
  • *****
  • Posts: 928
  • Life is short, so learn from your mistakes...
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #14 on: 27 October 2008, 23:59:48 »
sinceramente io oltre che per i tagli protesto anche x qualche cosa dei decreti che non mi va giù!
"DREAM IN THE BIG DREAM
DREAM BUT YOU HAVE TO WAIT"
M. PORTNOY - STRANGER IN YOUR SOUL

Offline Rockgiu

  • Frontman
  • *****
  • Posts: 909
  • "Ama e fa cio che vuoi" Benigni
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #15 on: 28 October 2008, 16:01:51 »
La vergogna è davanti a tutti.E a tutti che leggete protestate perchè è un diritto e un dovere cazzo!!!!lottare per i nostri diritti,e a chi non lo fa,non venite poi a piangere quando non avrete lavoro per colpa del precariato o quando a scuola vostra non avrete piu un cazzo(laboratori chiusi,come a scuola nostra dove i machintosh o come cazzo si scrive verrano levati tutti.L'unica cosa decente che c'era)gia perchè la storia dice questo che tutti se ne fregano e rimangono a casa a dormire e a rimpizzarzi delle cazzate della televisione.Ma dico siamo matti,sono daccordissimo co lorenzone,gia perchè 60 anni fa scopri da un momento all'altro che eri ariano e nessuno faceva niente(talmente imbottiti della merda quatidiana)e cosi è ora quando da un momento all'altro i stranieri verrano buttati in classe divise per fomentare i coglioni a un nuovo stato neofascista.Ma che schifo,CHE SCHIFO!.
Sottointendendo e chiarendo,che il primo che osa trarre da questo discorso una forma di violenza o al primo faccia di merda che usa quest'ultima in queste manifestazioni negando cosi le nostre idee e la nostra protesta,e un idiota!

OOOOOOO sveiateve che l'abbiamo a fare il cervello e perchè lo usiamo a sto punto buttiamolo.E non critico chi fa finta di niente semplicemente poi non deve veni a piagne in futuro ok!Proverà a fare qualkosa se noi non ci riusciamo se prp vuole  e capisce di aver sbagliato,Io critico piu di tutti chi è daccordo(vbb me sembra scontato)perche?Be se avete letto mio sembra chiaro che nella vita di uno intelligente regna l'amore e la giustizia e se 87.000 professori e parecchie universita e superiori con miaia di studenti protestano e noti che non vogliono fare violenza qualcosa significhera no!!! no!!!!!

Vbb ho chiuso e non mi frega niente dello psico nano io giovedi protesto e sara ancora peggio perchè tu milioni e milioni di abitanti,di italiani non li prendi per il culo ai capito(spostando di 2 giorni)!
"A volte il vincitore è semplicemente chi non ha mai mollato"          
         Jim Morrison

Offline sonata arctica16

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1376
  • S.A.D. (Seek And Destroy)
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #16 on: 28 October 2008, 16:27:31 »
giustissimo, rockgiu. ti quoto :poo:
LA GELMINI FA I bocc... ehm scusate i pomp..  :rotfl: :rotfl2: insomma avete capito... :P non si sta regolando :P
Perchè le cose migliori succedono sempre quando non c'è nessun testimone?

Offline Bonzo

  • Frontman
  • *****
  • Posts: 928
  • Life is short, so learn from your mistakes...
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #17 on: 28 October 2008, 18:02:45 »
the dark side of rockgiu!!! grosso! ti quoto!
"DREAM IN THE BIG DREAM
DREAM BUT YOU HAVE TO WAIT"
M. PORTNOY - STRANGER IN YOUR SOUL

Offline geekomo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1970
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #18 on: 29 October 2008, 17:49:29 »
E nel frattempo oggi a Piazza Navona a Roma (c'ero anche io) quelli di estrema destra hanno pestato tutti quelli che erano a manifestare, ecco qui le foto: http://roma.repubblica.it/multimedia/home/3466932, ora non voglio certo far partire qualche discussione di politica, però non è normale che mentre tutti siamo a manifestare pacificamente(sia destra che sinistra che non, era una manifestazione completamente apolitica), questi escono dal nulla con caschi e catene e distruggono tutto, a me è volata a pochi metri sopra la testa una catena...

Offline amelie

  • Strimpellatore
  • ****
  • Posts: 424
Re: Al peggio non c'è mai fine
« Reply #19 on: 29 October 2008, 17:57:56 »
Sì, è vero, molte delle manifestazioni apartiche di questi giorni, sono state strumentalizzate da organizzazioni politiche studentesche, spesso ricorrendo alla violenza, come nel caso di stamattina...
Vale molto di più la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra.