Author Topic: Il 2009 sotto il segno del rock  (Read 3999 times)

Offline Skylab

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2279
  • We still love you
Il 2009 sotto il segno del rock
« on: 03 January 2009, 15:14:45 »
"Roma, 2 gennaio 2009 - Con la pubblicazione del nuovo album No line on the horizon, nei negozi il 2 marzo, e la partenza del relativo tour mondiale, gli U2 sono i trionfatori annunciati del cartellone rock 2009. Anche se quello del gruppo irlandese è solo uno dei grandi nomi che nei prossimi mesi incroceranno le strade di stadi e palasport europei. I calendari già annunciati, infatti, lasciano prevedere una stagione lunga e febbricitante, come dimostrato dai 22 mila biglietti bruciati dagli Ac/Dc in poche ore per le due repliche italiane del loro Black Ice Tour il 19 e il 21 marzo al DatchForum di Milano. Un trionfo che dovrebbe spingere Angus Young e compagni a tornare pure in estate, forse a Verona. Come detto, l’attesa più grossa riguarda però gli U2 che, stando alla rete, potrebbero tenere in due concerti a San Siro il 31 luglio e il 3 agosto.

Ufficializzato già da mesi invece l’arrivo del Tour of the Universe dei Depeche Mode, all’Olimpico di Roma il 16 giugno e al “Meazza” di Milano il 18. Questo anche se la stagione della grande musica comincia molto prima col tour degli Oasis, in concerto a Milano il 2 febbraio, a Roma il 20, a Treviso il 21, a Bolzano il 23, e a Firenze il 24. Il 10 marzo arrivano a Milano i Prodigy e il 17 i Killers di Day & Age con uno spettacolo che gli organizzatori, a fronte della marea di richieste, si sono già visti costretti a spostare dall’Alcatraz al ben più capiente DatchForum. C’è poi la neostella del rhythm’n’blues John Legend, a Milano il 19 marzo e a Padova il 21, e ci sono i Franz Ferdinand, a Bologna il 29 marzo e a Milano il 30 per presentare Tonight, loro terza fatica formato cd in uscita a fine gennaio.

Ad aprile il più atteso è sicuramente Bob Dylan, che porta il suo Never Ending Tour il 15 a Milano, il 17 a Roma e il 18 a Firenze, mentre a maggio arrivano il Jackson Browne di Time the conqueror (tre date: il 7 a Milano, il 10 a Roma e l’11 a Bologna) e il tour d’addio dei Simply Red (Milano il 16 e 17 maggio e Conegliano Veneto il 19). Pure i redivivi Guns ‘n Roses di Chinese democracy avrebbero l’intenzione di tornare in Europa a maggio, ma le vendite del disco rimangono al di sotto delle aspettative e questo starebbe spingendo il capriccioso Axl Rose a rivedere i propri piani.

Il 3 giugno arrivano a Milano i veterani del southern blues americano Lynyrd Skynyrd: è il loro primo concerto italiano da 12 anni a questa parte. E dopo tre anni di lontananza tornano pure gli Eagles per un unico evento al DatchForum di Milano il 13 giugno: biglietti non esattamente popolari, primi posti da 130 euro. Due date per i Metallica, il 22 giugno a Milano e il 24 a Roma, sulla scia dei consensi che ha saputo rinnovargli Death magnetic. E a proposito di rock duro, confermata la kermesse del Gods of Metal il 27 e 28 giugno (trattative in corso, fra gli altri, con Motorhead e Motley Crue), in un comune lombardo non ancora ufficializzato (forse Monza) mentre rimane sospesa per qualche giorno l’incognita sul futuro dell’Heineken Jammin’ Festival (seconda settimana di giugno).

Due stadi per il Bruce Springsteen dell’attesissimo Working on a dream; quasi sicuramente Roma e una città del Nordest ancora da definire. Tre le date, infine, per Lenny Kravitz, in concerto tra giugno e luglio a Roma, Lucca e Torino, e una per i Coldplay, il 31 agosto ad Udine. Ma i nomi che circolano sono moltissimi a cominciare da quelli di James Taylor, accompagnato dalla formidabile band che l’affianca nell’ultimo album Covers, Tracy Chapman, John Fogerty, Burt Bacharach, Moby, e altri nomi che molti fan italiani temevano di non sentir più pronunciare quali Tom Petty & The Heartbreakers, Ry Cooder, Dave Metthews, Steely Dan. Se pare ormai sicuro che il tour di Beyoncé non toccherà il nostro paese, probabili invece gli arrivi di Lionel Richie, Michael Bublé, Tokyo Hotel, The Jonas Brothers, 50 Cents, Pink, Anastacia, Offspring, Greenday, Take That, No Doubt.

Fra gli arrivi sicuri o quasi, c’è pure quello di Britney Spears, mentre non è ancora dato sapere se varcherà l’oceano l’Unleashed Tour, il primo tour dei Fleetwood Mac da cinque anni a questa parte. Fra i tour su cui si rumoreggia ci sono poi quelli di Pearl Jam, Eminem, Robbie Williams, Christina Aguilera, Amy Winehouse, Morrissey, Prince, Paul McCartney, Kiss, Aerosmith e della “strana coppia” Elton John-Billy Joel."


fonte: Quotidiano.net
« Last Edit: 03 January 2009, 15:21:20 by skylab »
"Those days are all gone now but one things still true: When I look and I find I still love you"

"In Loving Memory Of Our Child, So Innocent, Eyes Open Wide"

"Step after step we try controllying our fate, when we finally start living it has become too late"

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #1 on: 03 January 2009, 19:37:57 »
morte ai tokio merd! LUNGA VITA AL ROCK 'N' ROLL!

U2 e guns in italia,li voglioooooooo
Il cielo!


Offline geekomo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1970
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #2 on: 04 January 2009, 20:20:24 »
[...], Tokyo Hotel, The Jonas Brothers, [...]

Loro erano proprio necessari? :D

Offline Skylab

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2279
  • We still love you
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #3 on: 04 January 2009, 21:29:07 »
[...], Tokyo Hotel, The Jonas Brothers, [...]

Loro erano proprio necessari? :D


vabbè dai, famogli st'elemosina di metterli in mezzo a 'sti nomi!!!
(i tokio hotel hanno avuto ciò che si meritavano...)
"Those days are all gone now but one things still true: When I look and I find I still love you"

"In Loving Memory Of Our Child, So Innocent, Eyes Open Wide"

"Step after step we try controllying our fate, when we finally start living it has become too late"

Offline Metalfra

  • Roadie
  • **
  • Posts: 67
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #4 on: 05 January 2009, 07:28:16 »
[...], Tokyo Hotel, The Jonas Brothers, [...]

Loro erano proprio necessari? :D
Ei ToKiO HoTeL Si SkRiVe Kn La i Nn Kn La y e PoI Nn Mi ToKkAtE Il Mio KaRo BiLlUcCiO!!!
Manco l'elemosina si meritano sti qua tanto sono già ricchi, se proprio vogliamo metterli in mezzo chiudiamoli in cantina e lasciamoli a marcire li dentro poi sarà il grande Richard a decidere cosa farne di sti ultimi :devil:

Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1483
    • Perfect breed
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #5 on: 05 January 2009, 11:49:48 »
...Pure eminem passa di qui! Questo sarà un evento eh! ;)
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #6 on: 05 January 2009, 13:34:22 »
[...], Tokyo Hotel, The Jonas Brothers, [...]

Loro erano proprio necessari? :D


vabbè dai, famogli st'elemosina di metterli in mezzo a 'sti nomi!!!

Guarda che lo sappiano che a te piacciono i Jonas Brothers  :rotfl: :rotfl:
Il cielo!


Offline Skylab

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2279
  • We still love you
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #7 on: 05 January 2009, 17:40:55 »
[...], Tokyo Hotel, The Jonas Brothers, [...]

Loro erano proprio necessari? :D


vabbè dai, famogli st'elemosina di metterli in mezzo a 'sti nomi!!!

Guarda che lo sappiano che a te piacciono i Jonas Brothers  :rotfl: :rotfl:
sinceramente li trovo molto meglio dei tokyo hotel (che si scrive con la "y")... anche se sono un gruppo da bimbeminchia direi che è quello che fa miglior musica...

tornando IT: io oltre a metallica e oasis vado (se alla fine viene a roma) a vedere il boss, (se vengono) gli aerosmith e i kiss e spero di vedere il gods (se ci sono i motley è da sballo) e (magaaaaaaaari) gli u2!!!

voi?
"Those days are all gone now but one things still true: When I look and I find I still love you"

"In Loving Memory Of Our Child, So Innocent, Eyes Open Wide"

"Step after step we try controllying our fate, when we finally start living it has become too late"

Offline fuck

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1121
  • Princess leia where are you tonight???
    • BLINK-182
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #8 on: 05 January 2009, 21:51:33 »
i tokio motel e jonas frothers sono la rovina italiana
We are the angry, the innocent
We are the hungry, the disconent
We are the marquee, the one percent
We are the bourgeoisie of arguments.

Offline Metalfra

  • Roadie
  • **
  • Posts: 67
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #9 on: 05 January 2009, 21:55:11 »
anche Zac Frocion e quell'altro Pattinstronz anche se non c'entrano niente con la musica :thumbdown: :thumbdown:

Offline John Dorian

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1793
  • Roma Caput Mundi
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #10 on: 05 January 2009, 21:58:21 »
anche Zac Frocion e quell'altro Pattinstronz anche se non c'entrano niente con la musica :thumbdown: :thumbdown:

C'è ma scherzi??? CHE HAI CONTRO IL GRANDE ZAC???la stella di HSM!!
ahahah scherzo :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
pattinstronz chi dovrebbe essere?
Quellò che ha fatto edward? :ninja:
Il cielo!


Offline Metalfra

  • Roadie
  • **
  • Posts: 67
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #11 on: 05 January 2009, 22:23:14 »
Si eccovelo qua

La nuova icona gay del 2009 (se la foto da problemi di caricamento ditemelo la tolgo volentieri :thumbdown:

Offline geekomo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1970
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #12 on: 05 January 2009, 22:44:44 »

La nuova icona gay del 2009 (se la foto da problemi di caricamento ditemelo la tolgo volentieri :thumbdown:

 :blink:
i tokio motel e jonas frothers sono la rovina italiana

Italiana?! Per fortuna sono tedeschi o americani(o quello che sono), pensa se fossero italiani che immane tragedia!

Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1483
    • Perfect breed
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #13 on: 05 January 2009, 23:48:17 »
Il minchione che ha fatto il vampiro buono... :getlost:

MA QUI CI VUOLE UN PO DI TRUE BLACK METAL PER TIRARE SU QUESTO TOPIC...non me ne vogliate,ma dato che avete postato la foto di quello io posto un video di una band che suonerà nel 2009 in italia forse al total metal festival

ECCOVI I GORGOROTH
http://www.youtube.com/watch?v=4UZ6SOSJV6E

[EDIT by lorenzone: per embeddare i video basta il semplice URL! :)]
« Last Edit: 06 January 2009, 00:56:48 by lorenzone92 »
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline Metalfra

  • Roadie
  • **
  • Posts: 67
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #14 on: 06 January 2009, 01:58:59 »
C'ha i sottotitoli in spagnolo :rotfl:

Offline fuck

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1121
  • Princess leia where are you tonight???
    • BLINK-182
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #15 on: 06 January 2009, 10:19:49 »

La nuova icona gay del 2009 (se la foto da problemi di caricamento ditemelo la tolgo volentieri :thumbdown:

 :blink:
i tokio motel e jonas frothers sono la rovina italiana

Italiana?! Per fortuna sono tedeschi o americani(o quello che sono), pensa se fossero italiani che immane tragedia!
si, ma gli italiani se li sentono di più e in italia ci sono più bimbiminkia
We are the angry, the innocent
We are the hungry, the disconent
We are the marquee, the one percent
We are the bourgeoisie of arguments.

Offline Skylab

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2279
  • We still love you
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #16 on: 06 January 2009, 11:02:59 »
fine OT ragazzi!! ok riprendersela con tokio hotel, jonas brothers e compagnia bella, ma non potete trasformare ogni thread in una scarica di insulti contro la gente che non vi piace! se volete insultare i tokyo hotel potete tranquillamente farlo sul topic dedicato...  :thumbdown:

Per tornare IT... vi chiedevo... a quali concerti (oltre a quello dei tokyo hotel  :lol:) andrete?   :P
"Those days are all gone now but one things still true: When I look and I find I still love you"

"In Loving Memory Of Our Child, So Innocent, Eyes Open Wide"

"Step after step we try controllying our fate, when we finally start living it has become too late"

Offline MultiformeIngegno

  • Amministratore
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 2707
  • Id quo maius cogitari nequit
    • MultiformeIngegno
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #17 on: 06 January 2009, 11:27:56 »
Io Oasis, AC/DC e Metallicaaaaa!! :D
RockCiclopedia (wiki - forum - extra)
Tutta la storia del rock, scritta da voi ...

...iscriviti al feed di RockCiclopedia dedicato alle ultime news del mondo della musica!

Offline il corvo

  • Moderatore Globale
  • Leggenda del Rock
  • *****
  • Posts: 1483
    • Perfect breed
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #18 on: 06 January 2009, 16:25:05 »
Quest'anno credo che sarà all'insegna del black...quindi tutti concerti underground che non citano sui giornali o sulle tv ;)
......FADE TO BLACK!!!
No one but me can save myself, but it's too late
Now I can't think, think why I should even try

Offline fuck

  • Leggenda del Rock
  • ******
  • Posts: 1121
  • Princess leia where are you tonight???
    • BLINK-182
Re: Il 2009 sotto il segno del rock
« Reply #19 on: 06 January 2009, 19:25:30 »
io sono molto impegnato e quindi purtoppo in nessuno$%/$&£&$£&%"" :cry: :cry:
We are the angry, the innocent
We are the hungry, the disconent
We are the marquee, the one percent
We are the bourgeoisie of arguments.