My Chemical Romance

Da RockCiclopedia, tutta la storia del rock... scritta da voi!
Versione del 13 gen 2008 alle 22:56 di 87.17.209.168 (Nuova pagina: Gerard Arthur Way è nato il 9 Aprile 1977 a Newark nel New Jersey. nato da madre italiana e padre scozzese. E' stata la nonna materna ad insegnargli a cantare ed è a lei che è dedic...)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigationJump to search

Gerard Arthur Way è nato il 9 Aprile 1977 a Newark nel New Jersey. nato da madre italiana e padre scozzese. E' stata la nonna materna ad insegnargli a cantare ed è a lei che è dedicata "Helena", il secondo singolo estratto dall'album "Three Cheers For Sweet Revenge". Da bambino,Gerard è cresciuto in un quartiere pericoloso e a rischio. Way ha raccontato che da piccolo non gli era mai permesso giocare fuori.Per questo rimaneva a casa e così ha cominciato a creare il suo mondo immaginario. frequentando la "School of Visual Arts" a New York ha ottenuto la laurea in Belle Arti nel 1999.la nonna, infatti, oltre che a cantare gli ha insengnato anche a disegnare!i My Chemical Romance, la band di cui è il cantante e nella quale il fratello Mikey suona il basso,sono "nati" nel 2001, il giorno dell'attacco alle Twin Towers. E' infatti in questo giorno che nasce “Skylines and Turnstiles”, la prima canzone che risulta scritta dai My Chemical Romance. venne decisamente bene. Cosi', Gerard chiamo' quello che era il miglior chitarrista da lui conosciuto, un certo Ray Toro. Ray si uni' a Matt e Gerard, dopo di che, passarono i mesi successivi ad aspettare e vedere cosa sarebbe successo; infatti successe che, nell'inverno del 2001, se ne uscirono fuori con un'altra demo. Il nome "My Chemical Romance", suggerito da Mikey,è ispirato ad un libro di Irvine Welsh," Ecstasy: Three Tales of Chemical Romance". Oltre a Gerard e suo fratello, gli altri componenti della band sono Bob Bryar (batteria), Ray Toro (prima chitarra) e Frank Iero (chitarra elettrica).La storia dei Mcr inizia gia' ai tempi della scuola, i ragazzi infatti erano amici gia' allora.

Citazioni (JERARD)

"Se non vai alle superiori di sicuro vai in galera"

"Così tante persone ti trattano come se fossi un bambino che tu puoi tranquillamente comportarti come se lo fossi e quindi puoi lanciare il televisore dalla finestra dell'hotel"

"C'è una tale mancanza di sesso nella musica!"

"Se per un minuto pensi di essere migliore di una ragazzina con una maglietta dei Green Day, stai prendendo un granchio.Ricorda la prima volta che sei andato ad un concerto ed hai visto la tua band preferita.Indossavi la loro maglietta,e cantavi ogni parola.Non sapevi nulla di politica, capelli o moda.Tutto ciò che sapevi era che quella musica ti faceva sentire diverso da tutti quelli con cui avevi diviso qualcosa. Qualcuno finalmente ti capiva.Questo è ciò che fa la musica."

My Chemical Romance (il cui nome è ispirato allo scrittore Irvine Welsh) nascono nel New Jersey nel 2000, dall’incontro tra il cantante Gerard Way e il batterista Matt Pellissier.

I due iniziano a scrivere alcuni pezzi e dopo qualche tempo la band si trasforma in un quintetto con l’arruolamento dei chitarristi Ray Toro e Frank Iero e del bassista Mikey Way (fratello minore di Gerard). Con questa line-up i My Chem si mettono al lavoro per il primo album che vede la luce nel 2002 con il titolo I BROUGHT MY BULLETS, YOU BROUGHT ME YOUR LOVE. Il disco, dalle sonorità pop-punk e dai testi introspettivi, viene prodotto dal cantante dei Thursday Geoff Rickly, ai quali la band viene paragonata. Nel 2003 i My Chemical Romance siglano un contratto con la Reprise/Warner e un anno dopo realizzano THREE CHEERS FOR SWEET REVENGE. Il secondo capitolo della formazione americana fa il botto e conquista le radio più commerciali ed Mtv con singoli come “I’m not okay (I promise)”, “Helena” e “The ghost of you”. Nonostante il crescente successo (o forse proprio a causa di) a metà del 2004 il batterista e co-fondatore del gruppo Matt Pellissier abbandona la barca e viene rimpiazzato da Bob Bryar. Nel 2006 i My Chem danno alle stampe il singolo “Welcome to the black parade”. Il grande successo del brano apre la strada al terzo lavoro del gruppo THE BLACK PARADE, un concept-album su un ragazzo malato terminale di cancro nel quale l’emo-punk viene influenzato dal sound rock dei Queen.

Nome: Gerard

Cognome: Way

Nato a: Newark, New Jersey ma cresciuto a Belleville, NJ

Data di nascita: 9 aprile 1977

Occhi: Verdi/ castani con pagliuzze d'orate

Piercing o tatuaggi: nessuno

Ruolo nella band: Voce e testi

Band preferite: The Cure, The Misfits e Morrisey

Curiosità: Gerard, insieme all'ex batterista Matt Pelissier fondo' i My chemical romance - Ama il teatro e pure David Bowie

- Detesta il lavoro manuale

- Gerard era un po' piu' cicciottello tempo fa

- E' stato fortemente influenzato dagli Iron Maiden

- La sua principale ambizione era diventare un disegnatore di cartoni

- Ha frequentato la scuola d'arte a New York

- Ha disegnato un cartone fighissimo di nome "The breakfast Monkey"

- fuma Marlboro rosse

- Fuma come un turco e ha la ragazza, che si chiama Kat

- I suoi genitori si chiamano Donald & Donna

- Gli e' stata diagnosticata una forte depressione qualche tempo fa

- E' tutt'ora in terapia e adora esserlo

- Sogna di avere una Corvette Rossa tutta particolare

- Ha imparato a disegnare,cantare ed esibirsi da sua nonna,Elena

- Sa suonare la chitarra

- Gerard AMA i pipistrelli

- E' eterosessuale ma di mentalita' molto aperta

- Faceva uso di droghe ma si e' completamente ripulito e adesso beve qualche volta,come tutti i ragazzi della sua eta'

- Fa abbastanza sesso si

- Gerard e' dell'idea che Brody Dalle dei Distillers sia una gran figa

- E' per meta' scozzese (dalla parte di suo padre) e per meta' italiano,ovviamente, dalla parte di sua madre

- Adora il numero degli X-Men dove Wolverine viene crocifisso su una croce di legno

- Il piercing al capezzolo lo fa impazzire

- Il suo personaggio preferito dei fumetti e' appunto Wolverine

- Ger pensa ai MCR come una banda armata o una cosa del genere

- Dice che la ragione per la quale si veste tanto di rosso e nero e' perche' sono i colori di un funerale

- Il rosso e il nero sono anche i colori dei MCR o almeno,cosi' sostiene Mr. Way

- Canta live durante i video

- Non ritiene i mcr "dark", definizione datagli a causa del video di "Vampires will never hurt you"

- Quando non e' sul palco, si toglie tutto il make up

- Disegno' una maglietta per i Thursday

- Ha la fissa della morte, ce l'ha dalla tenera eta' di otto anni quando scopri' che tutti devono morire...che bei pensieri.