Differenze tra le versioni di "Robert Plant"

Da RockCiclopedia, tutta la storia del rock... scritta da voi!
Vai alla navigazioneVai alla ricerca
m
 
(2 versioni intermedie di uno stesso utente non sono mostrate)
Riga 1: Riga 1:
{{Infobox
+
{{Info
 
| nome = Robert Plant
 
| nome = Robert Plant
| immagine = [[Immagine:Robert_Plant.jpg|240px]]
+
| immagine = 77
| didascalia = Robert Plant al Green Man Festival (Agosto 2007).
+
| dimensione = 220px
| nazionalità = Inghilterra<br/>[[Immagine:Bandiera_Inghilterra.svg|25px|border|Bandiera Inglese]]
+
| didascalia = Robert Plant al Green Man Festival (2007).
 +
| nazionalità = Inghilterra<br/>[[File:Bandiera_Inghilterra.svg|25px|border|Bandiera Inglese]]
 
| genere = [[Hard Rock]]<br/>[[Blues Rock]]
 
| genere = [[Hard Rock]]<br/>[[Blues Rock]]
| periodo_attività = 1966 - in attività
+
| periodo_attività = [[1966]] - in attività
 
| discografia = 14 (20 in gruppo)
 
| discografia = 14 (20 in gruppo)
 
| album_studio = 10
 
| album_studio = 10
Riga 17: Riga 18:
  
 
==Biografia==
 
==Biografia==
[[Immagine:Robert_Plant_2003_Milano.JPG|left|thumb|160px|Robert Plant a Milano (2003)]]Capace di arrivare, soprattutto grazie al canto di gola e al falsetto, a tonalità molto elevate, viene scoperto da [[Jimmy Page]] ed arruolato nei [[New Yardbirds]], poi [[Led Zeppelin]].
+
Capace di arrivare, soprattutto grazie al canto di gola e al falsetto, a tonalità molto elevate, viene scoperto da [[Jimmy Page]] ed arruolato nei [[New Yardbirds]], poi [[Led Zeppelin]].
 
Milita nel gruppo per tutti gli anni settanta ed incide otto album.
 
Milita nel gruppo per tutti gli anni settanta ed incide otto album.
 +
Powell]].{{Immagine|78|120px|Plant a Milano (2003).|left}}
 +
Dopo la morte del batterista [[John Bonham]], nel [[1980]], e lo scioglimento dei [[Led Zeppelin]], Plant intraprende una carriera solista e nel [[1982]] lancia "''Pictures at Eleven''".
 +
L'anno successivo incide "''The Principle of Moment''", nel quale vediamo accanto al cantante uno dei più grandi batteristi inglesi, [[Cozy
 +
Plant non è più quello di una volta e negli anni successivi ([[1985]]-[[1995]]) appare infiacchito. Non riesce più ad arrivare alle stesse tonalità di prima ed il confronto con il passato è tremendo.
  
Dopo la morte del batterista [[John Bonham]], nel 1980, e lo scioglimento dei [[Led Zeppelin]], Plant intraprende una carriera solista e nel 1982 lancia "''Pictures at Eleven''".
+
Improvvisamente però qualcosa cambia e Robert riesce a riprendersi, sforna "''No Quarter''" ([[1994]]), disco che comprende registrazioni dal vivo e in studio realizzato con [[Jimmy Page]].
L'anno successivo incide "''The Principle of Moment''", nel quale vediamo accanto al cantante uno dei più grandi batteristi inglesi, [[Cozy Powell]].
+
l cantante si riprende, manifesta finalmente una nuova linfa vitale e dimostra - nonostate i noduli alle corde vocali (si era operato già nel [[1975]]) - che le sue capacità non sono affatto svanite, anzi, si stanno evolvendo.
Plant non è più quello di una volta e negli anni successivi (1985-1995) appare infiacchito. Non riesce più ad arrivare alle stesse tonalità di prima ed il confronto con il passato è tremendo.
 
  
Improvvisamente però qualcosa cambia e Robert riesce a riprendersi, sforna "''No Quarter (1994)''", disco che comprende registrazioni dal vivo e in studio realizzato con [[Jimmy Page]].
+
Nel [[2002]] esce "''Dreamland''", disco completo e maturo, nel quale Plant ritrova la qualità e le doti artistiche di sempre.
l cantante si riprende, manifesta finalmente una nuova linfa vitale e dimostra - nonostate i noduli alle corde vocali (si era operato già nel 1975) - che le sue capacità non sono affatto svanite, anzi, si stanno evolvendo.
+
"''Mighty Rearranger''" ([[2005]]), ultimo album del cantante, è mix fra le origini [[Blues]] e le novità dello stile mistico molto simile al sound indiano e orientale.
  
Nel 2002 esce "''Dreamland''", disco completo e maturo, nel quale Plant ritrova la qualità e le doti artistiche di sempre.
+
Dal [[2005]] canta nel gruppo [[Strange Sensation]].
"''Mighty Rearranger''" (2005), ultimo album del cantante, è mix fra le origini [[Blues]] e le novità dello stile mistico molto simile al sound indiano e orientale.
 
 
 
Dal 2005 canta nel gruppo [[Strange Sensation]].
 
  
 
==Discografia==
 
==Discografia==
* 1982 - Pictures at Eleven
+
*[[1982]] - ''[[Pictures at Eleven]]''
* 1983 - The Principle of Moments
+
*[[1983]] - ''[[The Principle of Moments]]''
* 1984 - The Honeydrippers: Volume One (con Jimmy Page)
+
*[[1984]] - ''[[The Honeydrippers: Volume One]]'' (con [[Jimmy Page]])
* 1985 - Shaken 'n' Stirred
+
*[[1985]] - ''[[Shaken 'n' Stirred]]''
* 1988 - Now and Zen
+
*[[1988]] - ''[[Now and Zen]]''
* 1990 - Manic Nirvana
+
*[[1990]] - ''[[Manic Nirvana]]''
* 1993 - Fate of Nations
+
*[[1993]] - ''[[Fate of Nations]]''
* 1993 - Wayne's World 2 (colonna sonora)|The Wayne's World 2 Soundtrack (solo una canzone)
+
*[[1993]] - ''[[Wayne's World 2]]'' (colonna sonora)
* 1994 - No Quarter: Jimmy Page and Robert Plant Unledded  
+
*[[1994]] - ''[[No Quarter|No Quarter: Jimmy Page and Robert Plant Unledded]]''
* 1998 - Walking into Clarksdale (con Jimmy Page)
+
*[[1998]] - ''[[Walking into Clarksdale]]'' (con [[Jimmy Page]])
* 2002 - Dreamland (album)|Dreamland
+
*[[2002]] - ''[[Dreamland (album)|Dreamland]]''
* 2003 - Sixty Six to Timbuktu (raccolta)
+
*[[2003]] - ''[[Sixty Six to Timbuktu]]'' (raccolta)
* 2005 - Mighty Rearranger (con [[Strange Sensation]])
+
*[[2005]] - ''[[Mighty Rearranger]]'' (con [[Strange Sensation]])
* 2007 - Raising Sand (con Alison Krauss)
+
*[[2007]] - ''[[Raising Sand]]'' (con [[Alison Krauss]])
 
<br>
 
<br>
  
 
{{Led Zeppelin}}
 
{{Led Zeppelin}}
 
[[Categoria:Led Zeppelin]]
 
[[Categoria:Led Zeppelin]]

Versione attuale delle 15:16, 1 ago 2010

Robert Plant
*
Robert Plant al Green Man Festival (2007).
Nazionalità Inghilterra
Bandiera Inglese
Genere Hard Rock
Blues Rock
Periodo attività 1966 - in attività
Discografia 14 (20 in gruppo)
Studio 10
Live 3
Raccolte 7
Sito web robertplant.com
{{#if: |
Citazione ()
« {{{3}}} »
Citazione {{#if:|{{{{{lingua2}}}}}|(IT)}}
« Penso che riuscirei a cantare persino tosando alcune pecore nello stesso momento. »
{{#if:Robert Plant|
(Robert Plant)
}}
Citazione « Penso che riuscirei a cantare persino tosando alcune pecore nello stesso momento. »
{{#if:Robert Plant|
(Robert Plant)
}}

}}

Robert Plant, nato il 20 agosto 1948 a West Bromwich, è conosciuto al pubblico come cantante dei famosissimi Led Zeppelin.

Biografia

Capace di arrivare, soprattutto grazie al canto di gola e al falsetto, a tonalità molto elevate, viene scoperto da Jimmy Page ed arruolato nei New Yardbirds, poi Led Zeppelin. Milita nel gruppo per tutti gli anni settanta ed incide otto album. Powell]].

Plant a Milano (2003).
Plant a Milano (2003).

Dopo la morte del batterista John Bonham, nel 1980, e lo scioglimento dei Led Zeppelin, Plant intraprende una carriera solista e nel 1982 lancia "Pictures at Eleven". L'anno successivo incide "The Principle of Moment", nel quale vediamo accanto al cantante uno dei più grandi batteristi inglesi, [[Cozy Plant non è più quello di una volta e negli anni successivi (1985-1995) appare infiacchito. Non riesce più ad arrivare alle stesse tonalità di prima ed il confronto con il passato è tremendo.

Improvvisamente però qualcosa cambia e Robert riesce a riprendersi, sforna "No Quarter" (1994), disco che comprende registrazioni dal vivo e in studio realizzato con Jimmy Page. l cantante si riprende, manifesta finalmente una nuova linfa vitale e dimostra - nonostate i noduli alle corde vocali (si era operato già nel 1975) - che le sue capacità non sono affatto svanite, anzi, si stanno evolvendo.

Nel 2002 esce "Dreamland", disco completo e maturo, nel quale Plant ritrova la qualità e le doti artistiche di sempre. "Mighty Rearranger" (2005), ultimo album del cantante, è mix fra le origini Blues e le novità dello stile mistico molto simile al sound indiano e orientale.

Dal 2005 canta nel gruppo Strange Sensation.

Discografia


{{#if:Riassunto: (Line up  · Discografia  · Voci correlate) |}}{{#if:John Bonham ·John Paul Jones ·Jimmy Page ·Robert Plant|{{#if:1968 - 1980|}} {{#if:|<td rowspan="{{#expr: {{#if:John Bonham ·John Paul Jones ·Jimmy Page ·Robert Plant|1|0}} +{{#if:Tony Thompson ·John Paul Jones ·Jimmy Page ·Robert Plant|1|0}} +{{#if:Led Zeppelin ·Led Zeppelin II ·Led Zeppelin III ·Led Zeppelin IV ·Houses of the Holy ·Physical Graffiti ·Presence ·The Song Remains The Same ·In Through The Out Door ·Coda ·Led Zeppelin ·Profiled ·Remasters ·Led Zeppelin ·The Complete Studio Recording ·Led Zeppelin BBC Sessions ·Early Days ·Latter Days ·How The West Was Won ·Mothership ·Definitive Collection|1|0}} +{{#if:The Yardbirds ·Jason Bonham ·Swan Song Records ·Peter Grant|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}} +{{#if:|1|0}}}}" style="vertical-align:middle; padding-left:7px; width:0%; ">{{{image}}}}}}}{{#if:Tony Thompson ·John Paul Jones ·Jimmy Page ·Robert Plant|{{#if:1985 - 1986|}} }}{{#if:Led Zeppelin ·Led Zeppelin II ·Led Zeppelin III ·Led Zeppelin IV ·Houses of the Holy ·Physical Graffiti ·Presence ·The Song Remains The Same ·In Through The Out Door ·Coda ·Led Zeppelin ·Profiled ·Remasters ·Led Zeppelin ·The Complete Studio Recording ·Led Zeppelin BBC Sessions ·Early Days ·Latter Days ·How The West Was Won ·Mothership ·Definitive Collection|{{#if:Discografia|}} }}{{#if:The Yardbirds ·Jason Bonham ·Swan Song Records ·Peter Grant|{{#if:Voci correlate|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|{{#if:|}} }}{{#if:|}}